FLASH

Il dirigente di Molise Acque, Carlo Tatti, su riduzione flussi idrici. “Per il momento non è necessario, ma la situazione merita attenzione”

Parla il dirigente tecnico di Molise Acque, Carlo Tatti, dopo la riunione di questa mattina con gli esponenti dell’amministrazione di Palazzo San Giorgio.

Per il momento nel capoluogo non è stata necessaria la riduzione dei flussi idrici, ma la situazione resta comunque sotto osservazione.

“Stiamo aspettando – le parole di Tatti – l’evolversi delle condizioni meteo, ma abbiamo iniziato a ragionare con le amministrazioni per le azioni da mettere in campo. Il tavolo di questa mattina diventerà un tavolo attraverso il quale seguiremo l’evolversi del meteo, ma dal quale sarà anche prodotto un piano che possa andar bene per la città di Campobasso, se la situazione non dovesse migliorare. La nota divulgata la scorsa settimana a tutti i Comuni era, infatti, tesa proprio a preparare tutti a ciò che potrebbe accadere”.

“Al momento la situazione è ancora sotto controllo, ma speriamo comunque in piogge consistenti. Parlare di situazione allarmante è eccessivo, ma – ha concluso Tatti – si tratta comunque di una situazione che merita attenzione”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

Lascia un commento

Invia
© 2723 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.