FLASH

List/Grid Archivio Tag: uscampobasso

La Curva Nord torna a colorarsi di rossoblù

Sfida di vertice per la capolista Campobasso: i lupi sono attesi dall’inseguitrice Castelfidardo. Al seguito dei rossoblù un buon numero di tifosi

Sfida di vertice per la capolista Campobasso di Foglia Manzillo, che domani, domenica 22 ottobre 2017, alle ore 15, sarà impegnato nel match clou di giornata contro una delle tre inseguitrici, la rivelazione Castelfidardo, tra le cui fila gioca l’ex capitano rossoblù, il sammartinese Leo Grazioso.

La Curva Nord torna a colorarsi di rossoblù

Al Campobasso manca solo il guizzo vincente: i lupi fermati sul pari dal San Nicolò. Per l’Agnonese è notte fonda, ko con l’Avezzano

Nel girone F di serie D si gioca la settima giornata: la capolista Campobasso ha la chance di allungare contro il modesto San Nicolò. L’Agnonese cerca il riscatto sul campo dell’Avezzano.

I tifosi del Campobasso durante il vittorioso derby del 'Civitelle'

La capolista Campobasso chiede strada al San Nicolò Teramo. I lupi vogliono allungare in vetta. Al ‘Nuovo Romagnoli’ arbitra l’internazionale Maria Marotta

Il Campobasso chiede strada all’ostacolo San Nicolò Teramo per continuare la sua marcia in vetta alla classifica del girone F di serie D. I lupi di Foglia Manzillo, che in campionato hanno vinto cinque partite consecutive, dopo il pareggio alla giornata d’esordio contro la Sangiustese, stanno mantenendo un ritmo importante.

I tifosi del Campobasso al 'Civitelle'

D’Agostino decisivo, il Campobasso prova la fuga: i lupi espugnano Agnone e portano a tre i punti di vantaggio sulle seconde

Il Campobasso espugna anche il campo di Agnone, grazie a un guizzo di D’Agostino, proseguendo la marcia in vetta alla classifica. Al ‘Civitelle’ i lupi hanno al seguito cinquecento tifosi e il colpo d’occhio sugli spalti è imponente.

L'ingresso in campo di Cerignola - Campobasso

Il Campobasso fuori dalla Coppa Italia, il Cerignola dell’ex Farina vola ai sedicesimi di finale. Decidono Russo e Morra

Il Campobasso accusa la prima sconfitta stagionale per mano del Cerignola dell’ex Francesco Farina e viene estromesso dalla Coppa Italia. I pugliesi regolano i rossoblù con un gol per tempo: apre Russo alla mezz’ora, chiude, nel finale di partita, Morra. L’Audace Cerignola di Farina vola ai sedicesimi di finale della Coppa Italia, il Campobasso conclude la sua esperienza nella kermesse tricolore.

Il direttore generale del Campobasso, Alberico Turi

Bar dello stadio, Turi risponde alle polemiche: “I quattro tifosi sono stati male informati e non ho ricevuto risposte dall’assessore”. Colagiovanni: “Non è lui il mio interlocutore”

Il direttore generale del Campobasso, Alberico Turi, in merito alla gestione del bar stadio, chiama in causa Palazzo San Giorgio. “Leggendo la normativa nazionale sulla gestione degli stadi – le sue parole – al ‘Nuovo Romagnoli’ persiste una situazione anomala”. Immediata la risposta dell’assessore Colagiovanni: “Tutto secondo normative. La struttura al commercio segue l’iter burocratico, come ha sempre fatto”.

campobasso francavilla

D’Agostino e Gurma spingono il Campobasso in vetta alla classifica: i lupi battono il Francavilla. Agnonese, ko all’Aquila

Il Campobasso supera anche l’ostacolo Francavilla e vola in testa alla classifica, approfittando della sconfitta a Pineto dell’ex capolista Vis Pesaro. A decidere il match gli attaccanti Gurma e D’Agostino, per una vittoria mai in discussione per gli uomini di Foglia Manzillo.

Il Campobasso festeggia a Sulmona

Il Campobasso prova l’allungo: al ‘Nuovo Romagnoli’ arriva la matricola Francavilla, specialista delle gare lontano da casa

Tre vittorie e un pareggio per il Campobasso, due sconfitte casalinghe e altrettante vittorie lontano da casa per il Francavilla: quattro i punti di differenza tra le due formazioni. Al ‘Nuovo Romagnoli’ domani, domenica 1° ottobre 2017, si affrontano la matricola abruzzese contro la corazzata rossoblù di mister Foglia Manzillo.

Il Campobasso festeggia a Sulmona

I lupi si godono la vetta della classifica, Foglia Manzillo: “Vinto una partita utilizzando caratteristiche diverse dalle nostre”

Il Campobasso vola in testa alla classifica, in attesa della partita contro la Vis Pesaro, e a Sulmona i lupi contro i Nerostellati ottengono la terza vittoria consecutiva e la quarta gara senza perdere. I rossoblù restano imbattuti e, con dieci punti in quattro incontri, lanciano un chiaro segnale alle pretendenti al salto di categoria. “Siamo contenti – ha spiegato l’ex trainer del Nardò e del Marcianise – perché abbiamo vinto la partita con caratteristiche diverse dalle nostre”.

Un'azione di Nerostellati - Campobasso

Lupo di rigore a Sulmona, D’Agostino dagli undici metri: Nerostellati ko in rimonta. Landi protagonista: para un penalty. Campobasso in vetta alla classifica

Il Campobasso vince in piena zona ‘Cesarini’ a Sulmona contro i Nerostellati. I lupi vincono in rimonta, grazie a un calcio di rigore di D’Agostino. Il portiere rossoblù, Landi, para un penalty sull’1-1.

Il Campobasso festeggia il successo

Il Campobasso in anticipo a Sulmona contro il fanalino di coda Nerostellati: in palio per i lupi c’è la vetta della classifica

Il Campobasso gioca in anticipo a Sulmona contro il fanalino di coda Nerostellati Pratola Peligna, team neo-promosso, che ha pagato lo scotto della matricola con tre sconfitte in altrettante partite disputate, soli due gol realizzati e ben quattordici subiti.

Il Campobasso festeggia il successo

D’Agostino e Gerardi fanno sognare il Lupo: Fabriano ko. Pari per l’Agnonese a Castelfidardo

Il Campobasso vince la seconda partita consecutiva e ottiene il settimo punto in tre partite di campionato. D’Agostino e Gerardi mandano ko il Fabriano negli ultimi dieci minuti. Pari a reti inviolate per l’Agnonese a Castelfidardo.

I giocatori del Campobasso ringraziano i tifosi sotto la Curva Nord

Il Campobasso riceve la matricola-sorpresa Fabriano Cerreto per il primo successo casalingo. L’Agnonese gioca a Castelfidardo

Quattro punti in due partite sono un ottimo bottino per l’inizio della stagione. Il Campobasso, dopo il pari casalingo con la Sangiustese e la vittoria a Castel di Lama contro il Monticelli, cerca il primo successo davanti al proprio pubblico. Al ‘Nuovo Romagnoli’ domani, domenica 17 settembre 2017, sarà di scena la matricola Fabriano Cerreto, neo-promossa, sorpresa dei primi 180 minuti di campionato, con i due successi maturati contro il Francavilla e l’Olympia Agnonese.

Vertolo, D'Agostino, Foglia Manzillo e Turi

Il Campobasso guarda alla matricola-capolista Fabriano Cerreto. Turi: “A Castel di Lama si è vista la forza della squadra”. Foglia Manzillo: “Stiamo crescendo, col Monticelli la migliore gara”

Inizio di settimana, che condurrà al match contro la neo-promossa Fabriano Cerreto, con la conferenza stampa del direttore generale Turi, di mister Foglia Manzillo e dell’attaccante D’Agostino, in gol a Castel di Lama su calcio di rigore.

Un'azione di Monticelli - Campobasso

Il Lupo bussa due volte con Danucci e D’Agostino: Monticelli battuto 2-1. Agnonese, ko sul campo del Fabriano Cerreto

Il Campobasso espugna, sotto una pioggia torrenziale, il campo di Castel di Lama, battendo il Monticelli per 2-1. Accade tutto nella ripresa, con i gol di Danucci e D’Agostino tra il 76′ e l’82’ e la rete, che ha riaperto il match nel finale di gara, dell’ascolano Cichella.

© 7131 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.