FLASH

List/Grid Archivio Tag: Roberto Gravina

tar

Ricorso elettorale, domani la sentenza del Tar. I legali di Gravina chiedono il ballottaggio, per gli avvocati di Battista il ricorso è inammissibile

Si è svolta nella tarda mattinata odierna, giovedì 20 novembre 2014, l’udienza al Tribunale Amministrativo Regionale sui ricorsi elettorali: un cittadino elettore e il Movimento 5 Stelle hanno chiesto di andare al ballottaggio tra l’attuale sindaco Antonio Battista e Roberto Gravina, dopo il riconteggio dei voti tra i candidati alla carica di primo cittadino. L’attesa decisione dell’organo di giustizia amministrativa di primo grado si saprà entro la giornata di domani, venerdì 21 novembre 2014.

I consiglieri comunali Roberto Gravina e Paola Felice

Sul Blog di Beppe Grillo il “caso Campobasso” raccontato dall’aspirante sindaco Roberto Gravina. Oltre al ricorso al Tar l’avvocato campobassano presenterà un esposto in Procura

Che il “caso Campobasso” approdasse sul blog del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, i pentastellati del capoluogo lo avevano annunciato qualche giorno fa, ed oggi è l’aspirante primo cittadino, Roberto Gravina, ad apparire in un video messo on line sul blog nazionale. Una sorta di testimonianza con la quale l’avvocato in corsa per lo scranno più alto di Palazzo San Giorgio ha riassunto i motivi che hanno condotto il Movimento 5 Stelle a decidere di presentare il ricorso al Tar e un esposto in Procura.

I consiglieri comunali Roberto Gravina e Paola Felice

Campobasso, si allontana l’ipotesi del ritorno alle urne. Per i 5 Stelle “prioritaria la trasparenza dello scrutinio”

Sullo scrutinio delle ultime consultazioni elettorali che hanno coinvolto la città di Campobasso gli esponenti del Movimento 5 Stelle pretendono chiarezza. Dopo aver fatto richiesta di accesso agli atti per presunte irregolarità pensano a un ricorso per il riconteggio delle schede, ma si dicono lontani dall’ipotesi annullamento. Non sarà nessun principe del foro campobassano a difendere gli interessi dei pentastellati, in cerca di amministrativisti di fuori regione.

Battista è il nuovo sindaco di Campobasso: il brindisi per festeggiare la vittoria

Battista è il nuovo sindaco di Campobasso. Decisive poche schede per evitare il ballottaggio. Già pronto il ricorso di Gravina?

Antonio Battista è il nuovo sindaco di Campobasso. Una manciata di voti per vincere al primo turno. Il controllo delle schede della sezione 28, iniziato alle 11 di lunedì 27 maggio, è terminato poco dopo la mezzanotte. Battista primo cittadino, profonda amarezza per il popolo pentastellato, che era già pronto per andarsi a giocare la sfida al ballottaggio.

Il Municipio di Campobasso

Elezioni comunali: 5 candidati sindaci, 18 liste e 513 candidati per i 32 posti di Palazzo San Giorgio

Saranno cinque i candidati sindaci che concorreranno per la poltrona più ambita di Palazzo San Giorgio. Si tratta di Michele Scasserra per il Polo Civico, Antonio Battista per il centrosinistra, Gino Di Bartolomeo per il centrodestra, Roberto Gravina per il Movimento Cinque Stelle e dell’indipendente Pino Saluppo. Al fotofinish c’è stato il forfait di Adriana Izzi, che ha rinunciato alla competizione. Undici le liste a supporto di Battista, quattro per Scasserra, una a testa per Di Bartolomeo, Gravina e Saluppo. In totale saranno diciotto i simboli in corsa con 513 candidati alla carica di consigliere comunale. Ora al via le verifiche. Da oggi, sabato 26 aprile, inizia quella che già si prospetta essere un’accesa campagna elettorale. All’interno i nomi di tutti i candidati.

Il Municipio di Campobasso

Campobasso: a mezzogiorno l’ufficialità di liste e candidati. Trattative in corso fino a tarda notte: si va verso i 19 simboli e i 608 candidati al via

Ultime ore prima dell’ufficializzazione delle candidature per le elezioni comunali di Campobasso. Il giorno di festa di ieri, 25 aprile, è stato vissuto al lavoro dai protagonisti della contesa elettorale, alle prese con i carteggi relativi alla presentazione delle liste e dei candidati per un posto a Palazzo San Giorgio.

Referendum anti-trivelle

Campobasso, la carica dei 600. Ore frenetiche per la compilazione delle liste a supporto dei sei candidati sindaci

Ultimi due giorni prima della presentazione delle liste per le elezioni comunali di Campobasso. Sei i candidati sindaci ai nastri di partenza, oltre seicento gli aspiranti consiglieri comunali. Liste e coalizioni saranno definite entro le ore 12 di sabato 26 aprile, quando scadranno i termini per la presentazione dei candidati, presso il Tribunale di Campobasso. In corsa per la carica di primo cittadino, salvo sorprese dell’ultim’ora ci saranno: Antonio Battista, Michele Scasserra, Roberto Gravina, Gino Di Bartolomeo, Pino Saluppo e Adriana Izzi.

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.