List/Grid Archivio Tag: Primo Piano

Bibliotec-Albino

Biblioteca Albino, da domani nelle mani del Ministero. Passaggio necessario per rilanciare un presidio culturale centrale

Avverrà domani, venerdì 26 maggio 2017, la firma che garantisce la consegna “in uso governativo” della Biblioteca Albino di Campobasso, che passa dalla proprietà della Provincia a quella del Demanio dello Stato, in favore del MiBact.

Alex Britti

Corpus Domini, Alex Britti chiude i festeggiamenti. Sfuma Venditti, per il chitarrista cachet dimezzato rispetto al cantante di origini molisane

Sarà Alex Britti a chiudere i festeggiamenti del Corpus Domini la sera di domenica 18 giugno 2017. Saltato Antonello Venditti, che aveva già cantato nel capoluogo molisano nel 2006, per una questione economica (considerata eccessiva la richiesta di 70mila euro), la scelta è ricaduta sul chitarrista e cantautore romano, che raggiunse la notorietà nel 1998 con la canzone ‘Solo una volta (o tutta la vita)’.

QUESTURA CB

Furti a raffica in uffici, palestre, cooperative e cliniche della città: denunciati tre giovani

Una coppia di fidanzati e un terzo ragazzo, tutti di Campobasso: sono loro i responsabili di una serie di furti avvenuti in città tra il 2 e il 10 maggio scorso all’Università del Molise, al Cus universitario, in una cooperativa sociale che eroga servizi sanitari e una clinica privata. I tre sono stati acciuffati e denunciati dalla Polizia del capoluogo.

18581880_1919250818333369_2799481843194118190_n

“Lacerante vivere sotto scorta”: la giornalista Federica Angeli si racconta agli studenti della D’Ovidio. “Non rimpiango nulla, ho scelto la legalità”

Federica Angeli a Campobasso ha entusiasmato gli alunni della Francesco D’Ovidio nella sala della Costituzione della Provincia con il racconto della sua storia: vive sotto scorta permanente dal 17 luglio 2013 a causa delle minacce di morte subite due mesi prima, a Ostia, mentre raccoglieva informazioni per il suo giornale.

Il consigliere regionale Salvatore Ciocca

Vigili del fuoco discontinui, approvata mozione di Ciocca per la stabilizzazione. Il consigliere regionale: “Questione che interessa tanti molisani che hanno prestato servizio per diversi anni”

Il Consiglio regionale del Molise ha approvato all’unanimità una mozione presentata dal consigliere regionale Salvatore Ciocca a sostegno dei Vigili del Fuoco discontinui e volontari. La mozione impegna la Giunta regionale a intervenire presso il Governo e il Parlamento, affinché venga approvata e resa operativa la ‘Risoluzione Fiano’. “Ci sono – ha affermato Ciocca – tantissimi molisani, sia sul nostro territorio sia residenti altrove, che hanno prestato servizio discontinuo e che, oggi, con la Risoluzione Fiano potrebbero trovare stabilità lavorativa dopo tanti anni di precariato”.

18620410_815546858598681_6010514571819576113_n

Scuola Mascione, striscioni di protesta nei pressi dell’edificio. “Stanchi di aspettare ed essere educati”

“Scuola aperta a convenienza, la contrada non ha più pazienza”. È solo una delle tante frasi che da ieri mattina, martedì 23 maggio, è possibile leggere su alcuni striscioni apparsi intorno alla recinzione della scuola di Mascione, l’edificio che dal 2 novembre 2016, ha visto sospendere le lezioni scolastiche, così come disposto dal sindaco Battista. E, in effetti, le frasi che capeggiano in contrada Casale sono indirizzate proprio al primo cittadino del capoluogo che, insieme al Prefetto di Campobasso, ha incontrato i residenti della contrada.

attentato

Attentato a Manchester, sconcerto a Gildone, il paese di origine dei bisnonni di Ariana Grande

“Siamo sconcertatati per quanto è accaduto la notte scorsa la nostra piccola comunità lo è ancora di più per il legame che c’è con Ariana Grande”. Con queste parole si è espresso Nicola Vecchiullo, sindaco di Gildone, piccolo paese alle porte di Campobasso, di cui erano originari i bisnonni di Ariana Grande, l’artista 23enne che ieri sera aveva appena finito l’esibizione sul palco della Manchester Arena, il palazzetto dove un attentato, rivendicato dall’Isis, ha ucciso 22 persone.

vigili-del-fuoco-9-5

Bojano, va a fuoco attività commerciale in pieno centro. Si segue la pista del dolo

Le fiamme si sono sprigionate nella tarda serata di ieri, lunedì 22 maggio, quando in via Barcellona a Bojano ha preso fuoco un’attività commerciale che ancora non era stata ancora inaugurata.

stazione-campobasso

Cronache marziane / La ‘rivolta’ dei tassisti campobassani

Aspettando di sapere se Antonello Venditti canterà ancora in Piazza Prefettura (confermando quindi che“certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”) e se si accontenterà di una vagonata di soldi che altri cantanti hanno rifiutato pensando, forse, di riceverli a monetine da due centesimi con la fionda, sarebbe il caso di dare spazio anche al coro di voci dei tassisti campobassani in protesta.

vigili_del_fuoco

Gli angeli dell’emergenza con gli stipendi più bassi dei colleghi. Da Roma a Campobasso la protesta dei Vigili del Fuoco

Equiparare le retribuzioni dei Vigili del Fuoco a quelle della Polizia di Stato che fa capo allo stesso Ministero dell’Interno. Per questo motivo sono scesi in piazza i pompieri di tutta Italia e quelli del Molise. In modo particolare, ciò che viene rivendicato dal Conapo, il sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco, è l’insufficienza dei 103 milioni di euro, che dovrebbero servire a rivedere le retribuzioni e la riforma delle carriere dei Vigili del fuoco.

marconi

Oltre le barriere del disagio, esperti a confronto con le nuove generazioni. Un blog raccoglie sogni e aspettative degli studenti del Marconi

Tutelare i minori in condizioni di disagio. Questo l’obiettivo del progetto pilota promosso dal Comune di Campobasso, Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità e l’associazione Liberaluna Onlus che coinvolgerà gli studenti dell’Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico Guglielmo Marconi di Campobasso.

Alessandra D'Alessandro

‘Capitalent’, la molisana Alessandra D’Alessandro in finale al talent show di Radio Capital

Alessandra D’Alessandro, voce soul made in Gambatesa, trapiantata a Napoli per studio e lavoro, sbarca alla finale del talent show “Capitalent” di Radio Capital.

(KIKA) - MILANO - La semifinale della quinta edizione di X Factor ha emesso i suoi verdetti: ad abbandonare il talent show sono state Jessica e Nicole, entrambe della squadra del giudice Simona Ventura. A giocarsi il titolo di vincitore nell'ottava e ultima puntata saranno Francesca, Antonella e I Moderni. La serata è andata avanti tra l'esibizione di Morgan, rimasto ormai senza concorrenti, Antonello Venditti come ospite principale e un fuori programma che ha visto Arisa protagonista di uno scivolone senza conseguenze.

Corpus Domini, Antonello Venditti supera Bersani e Britti. Ultime trattative per il compenso

Stanno quasi per concludersi le trattative con l’agente di Antonello Venditti, il cantautore che il prossimo 18 giugno quasi con certezza salirà sul palco di piazza Pepe a Campobasso, in occasione dei festeggiamenti del Corpus Domini. L’ufficialità dovrebbe arrivare tra 24 ore.

DMAX_CHEF RUBIO_VESTIZIONE

Civitacampomarano, chef Rubio videoreporter speciale per il CVTà Street Fest

Sarà Chef Rubio il fotografo e video-reporter speciale dell’edizione 2017 del CVTà Street Fest di Civitacampomarano. Il cuoco frascatano, noto al grande pubblico per i suoi programmi televisivi e per il suo impegno sociale in cucina, partecipa nell’inedita veste di reporter ufficiale della manifestazione, sotto la direzione artistica di Alice Pasquini.

violenza_donne

Urla e pugni contro l’ex compagna che tenta di soffocare in strada. Chiesta la detenzione in carcere per un 40enne

Probabilmente se i testimoni non avessero dato l’allarme non si sarebbe salvata. È accaduto in centro a Campobasso ieri sera, giovedì 18 maggio, quando un uomo del capoluogo di circa 40 anni, sotto l’effetto di alcol, ha inveito contro la sua ex compagna, alla quale prima ha sferrato una serie di pugni e poi le ha stretto il collo, quasi per soffocarla.

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.