FLASH

Chiusa la strada che collega Salcito a Campobasso e Trivento, Perrella (MNS): “Ancora disagi causati dal PD”

Un momento della presentazione di Azione Nazionale

Un momento della presentazione di Azione Nazionale

“Ancora una volta ci vediamo costretti a denunciare l’ennesimo disservizio e disagio causato ai cittadini molisani dalle istituzioni regionali e provinciali targate PD”. Con queste parole interviene Carlo Perrella, commissario regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità, relativamente alla  chiusura della strada che collega Salcito con Campobasso e Trivento, “avvenuta – specifica Perrella – senza alcun preavviso per l’amministrazione comunale e i cittadini. Determinata da un ponte pericolante, rischia di mettere in ginocchio un’intera comunità, visto che la strada provinciale 15 rappresenta il principale collegamento per i centri vicini. Impossibilità per i bambini di andare a scuola, per i cittadini di raggiungere il proprio posto di lavoro e notevoli difficoltà logistiche anche per le imprese ricadenti nel territorio del comune di Salcito”.

“Di fronte all’assordante silenzio del Presidente della Provincia di Campobasso, Antonio Battista e dell’assessore regionale Nagni, il Movimento Nazionale per la Sovranità – fa sapere Perrella – ha programmato un conferenza stampa per lunedì 16 ottobre alle  11 presso il ponticello 66 della SP 15, congiuntamente all’amministrazione comunale di Salcito rappresentata dal vicesindaco, Anna Di Renzo, così da poter dare viva voce a chi è vittima di questa ennesima ingiustizia, diretta conseguenza della riforma Delrio voluta dal Presidente Renzi e che  – conclude – ha ampliato a dismisura i disagi delle nostre comunità territoriali”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.