List/Grid Archivio Mensile: novembre 2015

Il convegno sulla figura del giornalista Giancarlo Siani: da destra, Palmieri, Paci, Battista e de Capoa

Il giornalista Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra, ricordato dal fratello Paolo: “Il suo martirio per non abbassare la guardia. Dimenticato dal ‘Mattino’ fino all’arrivo di Zavoli, per l’indagine decisivo D’Alterio”

Un incontro alla biblioteca d’ateneo per ricordare il giornalista Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra a soli 26 anni il 23 settembre 1985. Ad organizzarlo l’amministrazione comunale di Campobasso, con il suo assessorato alla cultura, col patrocinio dell’Università degli Studi del Molise, nell’ambito del ciclo di incontri del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dal tema “Criminalità organizzata, territori, giornalismo”.

La presentazione del corso di educazione stradale della Provincia di Campobasso

Educazione stradale, presentato il corso rivolto a oltre duemila studenti delle scuole elementari

Il ventiseiesimo corso di educazione stradale della Provincia di Campobasso è stato presentato oggi, lunedì 30 novembre 2015. Un percorso educativo che coinvolgerà oltre duemila giovani studenti del territorio regionale durante l’anno scolastico 2015-2016. “Questa iniziativa – ha dichiarato il presidente della Provincia, Rosario De Matteis – rappresenta un motivo di vanto dell’ente che rappresento”.

Il medico molisano Rita Fossaceca uccisa in Kenya

Dottoressa di Trivento uccisa in Kenya durante una rapina: tre uomini arrestati. Identificata anche la ‘mente’ dell’agguato

Tre persone sono finite in manette in Kenya per l’uccisione della dottoressa di Trivento e stanno collaborando con le forze dell’ordine. Sarebbe stata identificata anche la preseunta ‘mente’ dell’agguato. Ad annunciarlo il portavoce della polizia keniota, Charles Owino, che sul quotidiano Daily Nation ha dichiarato: “abbiamo il suo nome e altri dettagli che lo riguardano.

Le casette per i mercatini di Natale

Il centro di Campobasso sta per cambiare volto in vista del Natale: luminarie, mercatino, ‘Palaeventi’ sede di rappresentazioni e concerti, info point, street food, pista di pattinaggio e tante altre novità

È scattato il countdown a Palazzo San Giorgio per l’inizio del Natale: ancora top secret il tema di quest’anno, che dovrebbe essere reso noto oggi, lunedì 30 novembre 2015, dopo la Giunta comunale, che delineerà tutti gli aspetti relativi agli eventi e alle luminarie che illumineranno il centro del capoluogo molisano e il Palazzo di Città. Nell’ultimo fine settimana lungo Corso Vittorio Emanuele sono state montate le casette di legno per i mercatini di Natale e nei prossimi giorni la via principale di Campobasso vedrà operai al lavoro su più fronti.

Rita Fossaceca

Trivento, comunità in lutto per la scomparsa della dottoressa uccisa in Kenya. Cittadini in attesa dell’ultimo saluto. Ecco chi era Rita Fossaceca

“A volte succedono cose inspiegabili”. È questo che si legge sul sito della ‘For Life Onlus’, l’associazione umanitaria internazionale, di cui Rita Fossaceca, la dottoressa originaria di Trivento che ha perso la vita in un agguato in Kenya, era vice presidente. Un sorriso contagioso, quello di Rita, dietro al quale si nascondeva tanta determinazione e per la cui scomparsa prega ora la comunità di Trivento raccolta nella parrocchia di Santa Croce, in attesa di poterle dare l’ultimo saluto.

Spaccio di droga in via Montegrappa

Rapina in una pasticceria del capoluogo: 23enne finisce in manette

Rapina ai danni di un esercizio commerciale: questo il reato di cui dovrà rispondere un giovane del capoluogo, classe 1992, C. U. le iniziali del nome, finito in manette ieri sera, sabato 28 ottobre, dopo aver minacciato la titolare di una pasticceria di Campobasso di consegnargli il denaro che c’era in cassa.

Campobasso e Matelica durante il sorteggio iniziale

Il Campobasso delude ancora sul campo amico: Aquino illude, FantaVittorio e Pesaresi spingono il Matelica al successo. L’Isernia perde allo scadere, vince l’Agnonese

Il Campobasso perde la sesta partita stagionale, la prima sconfitta dell’era Favo, ancora a secco di vittorie. Il Matelica segna con Esposito e Pesaresi, recuperando lo svantaggio iniziale, messo a segno da Aquino. L’Isernia perde allo scadere ad Avezzano, l’Agnonese vince contro la Jesina, grazie a un guizzo di Marolda.

giuseppe_notarangelo

Le ricette di CBlive / Il cuoco Giuseppe Notarangelo porta in tavola ‘Passato di verdure, arrosto con pancetta croccante e mascarpone alle erbe’

L’arrosto croccante tipico della domenica unito alle verdure di stagione, per un piatto delicato e saporito al tempo stesso, tipico del pranzo consumato in un giorno di festa. È questa la ricetta consigliata dal cuoco Giuseppe Notarangelo per l’ultima domenica del mese di novembre.

Il medico molisano Rita Fossaceca uccisa in Kenya

Agguato in Kenya, uccisa la molisana Rita Fossaceca, medico originario di Trivento. Si trovava a Mijomboni con l’associazione umanitaria “For Life Onlus” per sostenere l’orfanotrofio

È originaria di Trivento, ma da anni trasferitasi a Novara, il medico ucciso in Kenya in un agguato che ha visto il ferimento di altri tre italiani. Si tratta della cinquantunenne Rita Fossaceca, medico, che si trovava a Mijomboni, piccolo villaggio dell’entroterra keniano, dove stava lavorando per la “For Life Onlus”, associazione umanitaria internazionale. Per la Farnesina la professionista molisana sarebbe stata uccisa da banditi comuni durante una rapina in casa. Sembra che con lei ci fosse anche il padre Giovanni.

L'allenatore Massimiliano Favo

Favo va a caccia del primo brindisi sulla panchina rossoblù contro il Matelica di FantaVittorio. Esposito è l’osservato speciale: la retroguardia del Campobasso coi riflettori puntati sul numero dieci

Il Campobasso si prepara ad affrontare il Matelica di fronte al proprio pubblico. Una partita, quella di domani, domenica 29 novembre 2015, contro i marchigiani, che si prevede ostica e insidiosa. La squadra, rappresentante del piccolo centro in provincia di Macerata, è stata dipinta da molti come una probabile contendente al salto di categoria anche se, bisogna constatare, la scarsa continuità dei risultati.

Nunzia De Girolamo, deputato e attuale commissario di Forza Italia in Molise

De Girolamo, che rilancia l’idea del Molisannio, si presenta ai simpatizzanti molisani di Forza Italia: “Berlusconi mi ha chiesto di porre le basi per la nuova classe dirigente, rilanciando il centrodestra”

Il deputato di Forza Italia, Nunzia De Girolamo, si è presentata al Molise e ai simpatizzati azzurri della ventesima regione d’Italia. La quarantenne beneventana ha fatto il suo esordio in qualità di commissario straordinario di Forza Italia con la prima uscita pubblica a Campobasso. “Il mio è un incarico a tempo determinato – le sue prime parole – Sarà una fase destinata a ricostituire una nuova classe dirigente per rilanciare anche in Molise il partito che per oltre un decennio è stato al governo in tutti gli enti regionali”.

Il governatore Frattura e sullo sfondo Cotugno appena insediatosi

Centrosinistra compatto: respinta la mozione di sfiducia per Frattura: “Perso inutilmente tempo prezioso”. I pentastellati: “Confronto mancato, offesi trentamila nostri elettori”

Era facilmente prevedibile, anche alla luce dell’aver voluto anticipare a oggi, venerdì 27 novembre 2015, che la discussione della mozione di sfiducia terminasse con il voto compatto in favore del governatore Frattura e i sei voti contrari al numero uno di Palazzo Vitale da parte dei pentastellati, Federico e Manzo, e dei firmatari del centrodestra, Iorio, Fusco, Sabusco e Cavaliere. Un solo astenuto: il diretto interessato, il presidente Frattura

campitello_matese

A Capracotta oltre un metro di neve, pioggia sul capoluogo e disagi in basso Molise. Strade e scuole chiuse

È tornata la pioggia sul Molise a far da protagonista dopo qualche fiocco di neve sceso ieri sera sulla città di Campobasso. Secondo le previsioni un miglioramento si avrà a partire da domani. Tuttavia, in Molise numerosi sono stati i disagi causati dal maltempo. La neve continua a scendere a Capracotta, dove la coltre bianca in alcuni punti è arrivata già a un metro e mezzo di altezza e dove il primo cittadino ha disposto la chiusura delle scuole, così come è accaduto a Montenero di Bisaccia.

Il neo-presidente della Provincia di Isernia, Coia, con il segretario regionale del PD, Micaela Fanelli

Il sindaco di Filignano, Lorenzo Coia, è il nuovo presidente della Provincia di Isernia: “Risultato superiore a quello di Brasiello”. Frattura e Fanelli soddisfatti: “Il centrosinistra molisano è vivo e unito”

Il sindaco di Filignano, Lorenzo Coia, candidato del centrosinistra, come era nelle previsioni, è il nuovo presidente della Provincia di Isernia, succedendo nella seconda elezione di secondo livello per l’ente di via Berta all’ex sindaco di Isernia, Brasiello, sfiduciato dalla maggioranza del capoluogo pentro e, quindi, decaduto anche da presidente della Provincia. Coia è stato premiato con il 60,9% delle preferenze; il suo avversario, Antonio Ditri, sindaco di Longano, si è fermato al 39,1%.

IMG_0657

La sfilata della fashion blogger Lalù chiude la ‘Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti’. In passerella abiti realizzati con prodotti di riciclo

Si è conclusa al Circolo Sannitico, con un evento di moda ‘sostenibile’, la ‘Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti’, promossa dalla Provincia di Campobasso. Per l’occasione hanno sfilato gli abiti della fashion blogger molisana Luana Stinziani, in arte Lalù, realizzati esclusivamente con prodotti di riciclo. A fare da cornice le opere di Marisa Amorosa che da anni è impegnata nell’ideazione e creazione di oggetti d’arredo e di abbigliamento con materiali di scarto.

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.