List/Grid Archivio Mensile: giugno 2015

Il Governatore Paolo di Laura Frattura

Frattura contro tutti: il Governatore non fa sconti nell’intervento in aula. Obiettivo principale il predecessore Iorio: “Non accetto la morale da chi faceva un certo tipo di politica”

Frattura contro tutti: questo il resoconto dell’intervento in aula, a Palazzo Moffa, del Governatore, chiamato a fungere da avvocato difensore della Giunta regionale e della maggioranza di governo, a una settimana dall’arresto dell’ormai ex assessore alle Attività Produttive, Massimiliano Scarabeo, accusato di frode fiscale e truffa ai danni della Regione Molise. Intanto,domani, mercoledì 1° luglio 2015, alle 12 l’ex consigliere regionale Massimo Romano incontrerà la stampa per rispondere alle accuse del Governatore.

prostitution

Giovane mamma bulgara segregata in casa a Guglionesi e costretta a prostituirsi. In manette un pregiudicato di San Severo

La rivelazione choc è stata fatta venerdì pomeriggio, 26 giugno, quando la Polizia in borghese ha fermato la giovane bulgara lungo la statale 16, verso S. Martino in Pensilis. La 31enne, sposata e con un figlio, era stata attirata in Italia con la promessa di lavorare come bracciante agricola ed invece, appena arrivata circa una settimana fa, è stata chiusa in una casa di campagna a Guglionesi, sorvegliata a vista e costretta ad avere rapporti con protetti. Per lei la liberazione, per il pregiudicato di San Severo, Adamo Mollica l’arresto e per i suoi tre complici la denuncia.

IMG-20150629-WA0011

Sfratti e Piano casa, l’Usb in piazza per chiedere la moratoria, l’incremento degli alloggi pubblici e l’accesso ai fondi

Un presidio dinanzi la Prefettura di Campobasso per chiedere la riapertura del bando per l’accesso al fondo per la morosità incolpevole. È questo l’obiettivo che il sindacato Usb-associazione inquilini e abitanti si pone da tempo e ancora di più oggi alla luce degli ultimi dati del Ministero dell’Interno che vedono il Molise come la regione con la più alta percentuale di sfratti.

prunus bagnoli expo

Il Prunus di Bagnoli fa un passo avanti: positivi risultati anti cancro ma attenzione alle facili illusioni

Il tema cancro è molto delicato, motivo per cui i piccoli passi e il successo che le antiche bacche molisane stanno ottenendo, devono far ben sperare ma non illudere. Il Prunus Spinosa ha superato il primo step, per la ricerca preliminare, con risultati positivi come anti tumorale e anti proliferativo ma resta ancora una sperimentazione in vitro per cui la strada è lunga. Bisognerà prima testare l’integratore sull’uomo per poter parlare di battaglia vinta contro i tumori.

Il Consiglio comunale di Campobasso

Lottizzazione via Vico, botta e risposta tra Polo Civico e maggioranza. Coralbo parla di “abuso edilizio”, per l’assessore Chierchia “parcheggio a disposizione dei cittadini, il parco sorgerà di fronte”

Acceso Consiglio comunale questa mattina, lunedì 29 giugno 2015. Argomento del contendere ancora la questione sulla riclassificazione delle aree di via Giambattista Vico, motivo sul quale erano già intervenuti, quarantotto ore prima, i consiglieri del Movimento 5 Stelle attraverso una conferenza stampa e il sindaco Antonio Battista, qualche ora dopo, con un comunicato, teso a rispondere alle accuse dei pentastellati. Ancora un botta e risposta: questa volta tra Coralbo e l’assessore Chierchia.

Tribunale di Larino

Falso allarme per le bombe nei Tribunali di Isernia e Larino: torna la paura per la sicurezza nei luoghi pubblici

Dopo i sopralluoghi effettuati dagli artificieri di Pescara, con i loro cani del Nucleo antiesplosivo, è stato scongiurato il rischio bomba nei due Tribunali di Isernia e Larino. Un pessimo gesto, perché la mamma dei cretini è sempre incinta, quello della telefonata anonima effettuata al 112 che annunciava la presenza di bombe nei due Palazzi di Giustizia. Un falso allarme che, alla luce della strage di Milano, porta di nuovo in mente la paura per la precaria sicurezza negli ambienti pubblici.

L'avvocato e procuratore sportivo, Fernando Arbotti

‘I treni del gol’, patron Pulvirenti ammette davanti al Gip di aver comprato cinque gare per salvare il Catania. Cresce l’attesa a Larino per l’interrogatorio del termolese Fernando Arbotti

Proseguono gli interrogatori dell’inchiesta ‘I treni del gol’ davanti al Giudice per le Indagini Preliminari, Fabio Di Giacomo. A Catania alcuni indagati si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, ma a parlare è stato l’ormai ex presidente del team etneo, Antonino Pulvirenti, che ha ammesso di aver comprato cinque partite al costo di centomila euro. I suoi legali hanno, però, precisato che l’imprenditore siciliano ha aggiunto che “i contatti avuti non hanno avuto effettiva incidenza sugli esiti degli incontri”. Mercoledì 1° luglio a Larino toccherà all’agente Fifa termolese, Fernando Arbotti, attualmente ai domiciliari.

La-legge-è-uguale-per-tutti

Chi ha ucciso Lucio Niro? A oltre sette anni di distanza ancora nessuna risposta

L’11 febbraio 2008 il 30enne di Baranello, Lucio Niro, viene ucciso con una fucilata alla testa mentre era a bordo della sua auto, finendo poi contro un albero. Aveva trascorso la serata a casa della sua fidanzata, Rosanna Parlapiano a Santa Croce del Sannio. La sua compagna era incinta e di lì a breve si sarebbero sposati. Fino alla sera dell’omicidio. Dalle indagini sono poi emersi intrecci, errori di valutazione e possibili piste passionali. Intanto la Corte di Assise ha assolto Domenico Felice, definito dalla Procura “ossessionato dalla Parlapiano”. Aspettando, da ben 4 anni, la data per l’Appello, sono passati sette anni e nessuno sa ancora chi ha sparato e perché.

animali

L’angolo del veterinario: la figura professionale del consulente comportamentale

Torna la rubrica del veterinario Pasquale Pizzuto, che oggi ci parla del consulente comportamentale per gli animali d’affezione, un ‘esperto’ che si occupa di problemi comportamentali. Sarà in grado di diagnosticare una precisa patologia e mettere a punto una idonea terapia di tipo cognitivo comportamentale, anche tramite l’ausilio dell’educatore cinofilo, che sempre più spesso collabora con le varie strutture veterinarie.

giuseppe

Le ricette di CBlive / ‘Parmigiana di melanzane, merluzzo e pane profumato’: tutti i consigli per servire un piatto delizioso

Il cuoco Giuseppe, per questa domenica, ci consiglia un piatto innovativo: una rivisitazione della classica parmigiana di melanzane alla quale aggiunge il merluzzo ed il pane profumato. Ci spiega passo passo come preparare il piatto e i consigli per renderlo delizioso.

Il maestro Domenico Fratianni accanto a un'opera che raffigura la sua città, Campobasso

All’artista Domenico Fratianni il premio internazionale ‘Rubens Pieter Paul 2015’, alto riconoscimento a personalità del mondo dell’arte, della scienza e della cultura

Importante riconoscimento per l’artista molisano Domenico Fratianni che ieri sera, sabato 27 giugno 2015, ha ricevuto a Lecce un riconoscimento di assoluto prestigio. Il pittore originario di Montagano, ma residente a Campobasso, infatti, è stato insignito del Premio ‘Rubens Pieter Paul 2015’, alto riconoscimento a personalità del mondo dell’arte, della scienza e della cultura, conferito a Fratianni dall’Associazione Culturale ‘Italia in Arte’.

fish corner restaurant

‘La Regina’ allarga gli orizzonti: apre a Campobasso il primo ‘Fish Corner Restaurant’. Pesce fresco e di qualità, cucinato a vista, a costi contenuti

MESSAGGIO PROMOZIONALE – Apre a Campobasso il primo ‘Fish Corner Restaurant’, un modo nuovo per mangiare il pesce fresco e di qualità. La Pizzeria ‘La Regina’, dopo aver riscosso un notevole successo con la pizza napoletana, apre un nuovo orizzonte. Professionalità, innovazione e qualità sono le parole d’ordine del nuovo ‘show food’ del capoluogo molisano.

Il sindaco di Campobasso, Antonio Battista

Riclassificazione delle aree di via Vico, Battista replica ai grillini: “Per le loro denunce ci sono le sedi opportune, non mi lascio intimidire da chi vuole l’immobilismo della città”

Botta e risposta in un estivo pomeriggio di un sabato di giugno tra il Movimento 5 Stelle e il sindaco di Campobasso, Antonio Battista. Il primo cittadino replica ai pentastellati, che in conferenza stampa avevano parlato di “conflitto d’interessi del sindaco e della Giunta comunale”. “Se si sono mai verificati favoritismi – le dichiarazioni di Battista – è bene che il dibattito si sposti nelle opportune sedi giudiziarie. Certo non mi farò intimidire da chi in questa città vuole che tutto resti fermo e immobile.

san giorgio municipio campobasso

A Campobasso, dopo anni silenti, torna il cartellone estivo: l’assessore alla Cultura, Emma de Capoa, sta ultimando l’organizzazione degli eventi. A settembre la chiusura con ‘Vivi la tua Città’

La struttura dell’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso, secondo rumors provenienti dalla sede di via Cavour, avrebbe intensificato negli ultimi giorni i lavori per l’organizzazione di un cartellone estivo, che possa riempire le serate di coloro che decideranno di trascorrere gran parte dell’estate nel capoluogo molisano. La presentazione dovrebbe esserci durante la prima settimana di luglio.

I consiglieri comunali Simone Cretella e Paola Felice durante la conferenza stampa in via Vico

Lottizzazione a via Vico, i pentastellati Cretella e Felice anticipano l’assise di lunedì e denunciano: “Siamo di fronte all’ennesimo conflitto di interessi”

Il Movimento 5 Stelle di Palazzo San Giorgio torna ad attaccare l’amministrazione comunale di Campobasso. I consiglieri comunali pentastellati, Simone Cretella e Paola Felice, hanno incontrato la stampa per segnalare presunti favoritismi nella riclassificazione delle aree di via Giambattista Vico in favore del costruttore Di Biase.

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.