FLASH

Il Campobasso è obbligato a vincere contro il modesto Monticelli per allontanare la zona playout

I tifosi del Campobasso salutano i calciatori rossoblù a fine partita

I tifosi del Campobasso salutano i calciatori rossoblù a fine partita

Il Campobasso ritorna a giocare al ‘Nuovo Romagnoli’ a distanza di un mese dall’ultima partita. I lupi, dopo la sosta natalizia, sono reduci dalla sconfitta patita sul campo della Sangiustese nella prima uscita del 2018.

I rossoblù di Foglia Manzillo contro il Monticelli non possono più fallire l’appuntamento con la vittoria, considerando che il margine sulla zona playout è di appena tre punti. Il Campobasso, che in questa stagione ha conosciuto l’ebbrezza del primo posto, si accinge a sfidare gli ascolani del Monticelli, che hanno totalizzato appena dodici punti. L’incontro tra molisani e marchigiani rappresenta una sfida-salvezza.

Una stagione iniziata tra mille proclami, che, complice alcune vicissitudini, alle quali ormai sono abituati i tifosi del Lupo, si è trasformata nell’ennesima annata dalle mille delusioni. E, sicuramente, il match contro il Monticelli si caratterizzerà per il poco pubblico che sarà presente sugli spalti.

Foglia Manzillo, che aveva ritenuto buona la prestazione dei suoi contro la Sangiustese, spera nella malleabilità degli avversari ascolani, per tornare a conquistare i tre punti, che mancano dal 5 novembre 2017.

La classifica richiede un cambio di rotta e per i lupi le partite contro Monticelli, Fabriano e Nerostellati sono decisive per evitare l’assillo del dover vincere per forza, al fine di allontanare le zone pericolose della classifica. Il calendario è amico del Campobasso, chiamato a raccogliere bottino pieno nelle tre uscite del mese di gennaio.

La partita tra il Campobasso e il Monticelli (ore 14,30 di domenica 14 gennaio 2018) sarà diretta da Adolfo Baratta di Rossano, coadiuvato dagli assistenti Fabio Dell’Arciprete della sezione di Vasto e Alessio Miccoli di Lanciano.

Le partita della 19^ giornata del girone F di serie D

Avezzano – Vastese

Castelfidardo – Sangiustese

Campobasso – Monticelli

Francavilla – Nerostellati

L’Aquila – Vis Pesaro

Matelica – San Nicolò

Olympia Agnonese – Cerreto

Recanatese – Jesina

San Marino – Pineto

La classifica: Matelica 44; Vis Pesaro 41; Vastese 37; Avezzano e Sangiustese 30; Pineto 29; San Marino 27; L’Aquila 26; Francavilla e Castelfidardo 25; Campobasso (-4) 21; Jesina 19; Agnonese e San Nicolò 18; Fabriano Cerreto 14; Recanatese 13; Monticelli 12; Nerostellati 7.

comments

Tag: ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Invia
© 9797 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.