FLASH

‘Campobasso 1587, odio, amore e pace’, al Circolo Sannitico il concorso di pittura estemporanea sulla pace tra i Crociati e i Trinitari

Un momento del concorso di pittura estemporanea al Circolo Sannitico

Un momento del concorso di pittura estemporanea al Circolo Sannitico

È in corso di svolgimento al Circolo Sannitico il 1° concorso di pittura estemporanea ‘Campobasso 1587, odio, amore e pace’, organizzato dall’Associazione Pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche Molisane.

‘Cattura l’anima dei Crociati e dei Trinitari ed esprimi te stesso in un vortice di emozioni colorate’ è il tema del concorso, che ha visto da questa mattina, sabato 16 dicembre 2017, diversi artisti, anche stranieri, prender parte alla rassegna pittorica.

La premiazione ci sarà alle ore 19 di oggi al Circolo Sannitico, sabato 16, mentre le opere saranno esposte al Mercato Coperto di via Monforte da lunedì 18 a sabato 23 dicembre.

Un momento del concorso di pittura estemporanea al Circolo Sannitico

Un momento del concorso di pittura estemporanea al Circolo Sannitico

“L’iniziativa nasce con l’intento di far conoscere e valorizzare la pace fra le due confraternite dei Crociati e dei Trinitari – ha affermato Giuseppe Santoro, presidente dell’associazione – Un avvenimento storico campobassano del sedicesimo secolo, magistralmente rappresentato dall’opera di Gianmaria Felice del 1592, conservata a Palazzo Magno, sede della Provincia di Campobasso. Ogni artista, ispirandosi all’evento storico, ha il compito di realizzare un’opera pittorica, ritraendo dal vivo i figuranti in abiti rinascimentali, ovvero raffigurando una ‘natura morta’ di ornamenti, armature e oggettistica varia, inerente il tema del concorso”.

“È davvero un bel colpo d’occhio – ha affermato l’assessore alle Attività Produttive, Salvatore Colagiovanni – vedere gli artisti riprodurre una parte di storia della nostra città, potendo avvalersi dei figuranti, che da questa mattina posano all’interno del Circolo Sannitico, un luogo storico e di valore di Campobasso. Gli artisti, a prescindere da chi vincerà, stanno immortalando, con la propria arte e abilità, la preziosa storia del capoluogo molisano”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2018 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.