FLASH

‘Telemolise nel Cuore’, c’è grande attesa per il Gran Galà di ‘Domenica Sport’. Di Lallo: “Un evento che riunisce la nostra famiglia, da chi lavora dietro le quinte a tutti i telespettatori”

Il giornalista Antonio Di Lallo

Il giornalista Antonio Di Lallo. Alle sue spalle le fotografie dei 31 anni alla guida della redazione sportiva di Telemolise

GIUSEPPE FORMATO

C’è grande attesa per gli oscar ‘Telemolise nel Cuore’, l’evento organizzato dal direttore della testata giornalista sportiva Antonio Di Lallo, con la collaborazione delle giornaliste Erica Mastropietro, Daniela Ziccardi e Michele Falcione, quest’ultimo presidente dell’Associazione ‘Talenti e Artisti Molisani’ e con la partecipazione di tutta la squadra di collaboratori della redazione sportiva di Telemolise.

Il ‘Coriolis’, per il quarto anno consecutivo, il 7 dicembre 2017, a partire dalle ore 19,45, torna a ospitare l’evento, che richiama sempre un numeroso pubblico, che seguirà live il Gran Galà, trasmesso in diretta su Telemolise.

A presentare la serata, insieme ad Antonio Di Lallo, ci saranno Erica Mastropietro e Giulia Mauri.

Gli oscar di Telemolise risalgono indietro negli anni con otto edizioni, tra il 1987 e il 1995, che si tennero allo storico Cine-Teatro Ariston, all’Hotel ‘Le Cupolette’ di Vinchiaturo e all’Hotel ‘Palma’ di Castropignano. Furono eventi, che videro ospiti di prestigio, di caratura nazionale e internazionale, come Ron, Nino Frassica, Don Backy, Fausto Leali, Mia Martini, Gigi Sabani e Manuela Villa.

In occasione della puntata mille di ‘Domenica Sport’ nel dicembre 2014, il giornalista Antonio Di Lallo, deus ex machina dell’evento, ebbe l’idea di riorganizzare un nuovo format simile alle prime otto edizioni. Visto il successo, il direttore della redazione sportiva ha riproposto il Gran Galà di ‘Domenica Sport’ negli anni seguenti.

‘Telemolise nel Cuore’ è diventato, così, un format che piace: alle premiazioni di società sportive (tre), atleti (cinque), sponsor (quattro), alla memoria (uno) e ai molisani che si sono distinti nel campo culturale, sociale e professionale (tre), si alternano momenti di spettacolo con protagonisti artisti e talenti molisani.

L’edizione 2017 (1.113 puntata di ‘Domenica Sport’) vedrà l’esibizione di un’orchestra popolare, due ballerini di tango, una cantante, un pianista e un chitarrista, oltre a uno spettacolo di cabaret. A fine serata, un buffet con prodotti enogastronomici rigorosamente molisani.

“Non posso che ringraziare tutti coloro che si stanno adoperando per la logistica di un grande evento – ha affermato il giornalista Antonio Di Lallo, il quale a maggio ha festeggiato i suoi primi 30 anni alla guida e alla conduzione di ‘Domenica Sport’La macchina organizzativa si è messa in moto già dalla fine del mese di settembre. Il Gran Galà di ‘Domenica Sport’ è un modo per ritrovare tutti insieme coloro che fanno parte della nostra famiglia: da chi lavora dietro le quinte, ai giornalisti, arrivando al cuore pulsante della nostra trasmissione, i protagonisti dei quali narriamo le vicende sportive, ma soprattutto il nostro numeroso pubblico, tra i quali ci sono tanti nostri ospiti, che da 1.113 domeniche ci fanno compagnia. Il ringraziamento più grande, ovviamente, va all’editore Quintino Pallante, il quale è stato in grado di prendere in mano le redini di una grande azienda, che lavora in un settore difficile, per il quale occorre sempre stare al passo con i tempi e con la tecnologia. Anche quest’anno avremo il piacere di premiare tre professionisti molisani, che si sono affermati in Italia e nel mondo grazie al loro lavoro”.

L’intenso mese di dicembre della redazione sportiva di Telemolise non terminerà con il Gran Galà di ‘Domenica Sport’, perché giovedì 21 dicembre 2017, a partire dalle ore 18, sempre al ‘Coriolis’, sarà presentato il calendario, che accompagnerà per tutto il 2018 i telespettatori della trasmissione, che ha festeggiato a maggio i 30 anni di vita.

 

 

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 3175 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.