FLASH

Regionali 2018, Rossella Ferro non scende in politica. L’imprenditrice risponde a ‘Una Nuova Italia’: “Il lavoro nell’azienda di famiglia mi occupa in maniera appagante”

rossella ferroRossella Ferro non scenderà in politica. L’imprenditrice, titolare e direttore marketing de ‘La Molisana’, attraverso una nota stampa, chiarisce una volta per tutte la sua posizione.

“Non ho nessuna intenzione di candidarmi alla presidenza della Regione”, le parole della vice-presidente di Assindustria, a risposta dell’invito del movimento politico ‘Una Nuova Italia’, che fa riferimento ad Aldo Di Giacomo, che in passato si è contraddistinto per i suoi scioperi della fame per accendere i riflettori sul sovraffolamento delle carceri e sul tema della sicurezza, in qualità di segretario del Sindacato Penitenziario (Sappe).

“Il desidero di non tradire le aspettative di cambiamento che sono alla base del nostro movimento – aveva affermato il presidente Aldo Di Giacomoci ha portati a puntare su Rossella Ferro per la corsa a Palazzo Vitale. Un’imprenditrice capace di portare il gruppo da lei presieduto tra i più grandi pastifici d’Italia. Le sue innate capacità insieme ad un dinamismo e ad una brillantezza amministrativa, che sono alla base del successo della titolare de ‘La Molisana’, bene potrebbero adeguarsi alle capacità tecnico-amministrativo di cui avrebbe bisogno questa regione”.

“Ringrazio per la fiducia e la stima – conclude, invece, Rossella Ferrosebbene abbia appreso la notizia dai media, ma non è assolutamente nei miei programmi la corsa alle Regionali. Il lavoro impegnativo nell’azienda di famiglia, condiviso con mio fratello e i miei cugini, mi occupa totalmente ed in maniera appagante”.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 4151 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.