FLASH

Strisciano il badge ma abbandonano il posto di lavoro, nei guai dipendenti del Consiglio regionale

badge_cartellino_fg_3-1-1252601662Abbandonavano il posto di lavoro per effettuare visite mediche, fare la spesa o anche andare in palestra. Qualcuno arrivava addirittura con abiti consoni al lavoro, strisciava il badge, poi abbandonava l’ufficio e, quando rientrava, lo faceva in tuta e scarpette da ginnastica.

Sui nuovi casi dei ‘furbetti del cartellino’ stanno facendo luce le indagini Squadra Mobile di Campobasso. Sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti le abitudini di alcuni dipendenti di Palazzo D’Aimmo. Sette di loro avrebbero già ricevuto la notifica di conclusione indagini.

Negli ultimi tempi la Polizia ha analizzato filmati, effettuato pedinamenti, ma anche ascoltato le testimonianze di numerosi lavoratori dei gruppi consiliari di via IV Novembre, per un’inchiesta che potrebbe portare ancora una volta il Molise alla ribalta delle cronache nazionali.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.