FLASH

Vinchiaturo, pugno duro contro l’abbandono dei rifiuti: seicento euro di multa per aver lasciato l’immondizia per strada

rifiuti

Foto repertorio

Un cittadino di origini campane ma residente a Baranello è stato identificato e multato per aver abbandonato rifiuti indifferenziati nel territorio di Vinchiaturo. La segnalazione è partita dal sindaco Luigi Valente. “Bisogna educare i cittadini al senso civico”, ha commentato invece Marco Maio, primo cittadino di Baranello.

L’episodio spiacevole è avvenuto nei giorni scorsi a Vinchiaturo, precisamente in contrada Pianadoro, lungo la provinciale 53, dove è stato rinvenuto un sacchetto di plastica contenente rifiuti indifferenziati, abbandonato lungo il ciglio della strada. La segnalazione fatta alla stazione dei Carabinieri di Vinchiaturo è stata mossa dal primo cittadino Luigi Valente: “Non possiamo tollerare gesti di inciviltà”, ha poi dichiarato lo stesso.

Sono, così, partite immediatamente le indagini che hanno portato all’identificazione del cittadino, residente a Baranello, che è stato sanzionato con una multa pari a 600 euro.

Un commento a caldo arriva anche dal sindaco di Baranello, Maio. “È importante segnalare sempre questi episodi spiacevoli perché – ha detto – tutti i cittadini devono essere educati al senso civico, sperando che non si ripetano più”.

mcg

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 3792 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.