FLASH

Fontanavecchia, diverbio finisce in tragedia. L’autopsia sul corpo della vittima per stabilire le cause del decesso

caserma_cb-300x224Sarà l’autopsia disposta dal giudice a stabilire le cause del decesso del 46enne di Campobasso, Mauro Lupicino, che ieri sera ha perso la vita, dopo una lite che ha richiamato l’attenzione dei residenti di piazza Venezia, in zona Fontanavecchia.

Un diverbio acceso tra due uomini, probabilmente sfociato alle mani, poi un malore per uno dei due che viene trasportato d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Campobasso, dove poco dopo perde la vita.

L’altro uomo, un 29enne pregiudicato, viene fermato dai Carabinieri, che nel frattempo ascoltano anche una serie di testimoni. Poche centinaia d’euro per una compravendita di auto, il motivo che sembrerebbe aver scatenato il diverbio.

Cosa c’è dietro la morte di Lupicino? Un semplice malore o un pestaggio per un regolamento di conti?

Tanti gli interrogativi aperti al momento, che potranno essere chiariti solo dalle indagini degli inquirenti e dai risultati dell’esame autoptico sul corpo della vittima, che dovrà per l’appunto stabilire le cause del decesso dell’uomo.

Lupicino, molto conosciuto in città e membro di una famiglia molto numerosa del capoluogo,  lascia la moglie e 4 figli.


comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 3836 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.