FLASH

Campobasso, per gli amministratori pentastellati urgenti nuovi vigili urbani, un piano per la mobilità cittadina e un servizio di trasporto pubblico migliore: “Oggi regna solo il caos”

La conferenza stampa dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle

I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle

Il disordine che regna nel traffico a Campobasso è stato l’argomento su cui sono intervenuti questa mattina, sabato 11 novembre 2017, i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle. Per Cretella, Felice, Gravina e Praitano “una situazione non più sostenibile. Un’emergenza civica, alla quale si potrebbe porre rimedio soltanto con l’assunzione di nuovi agenti di Polizia Municipale”.

Gli amministratori pentastellati di Palazzo San Giorgio ritengono pochi i due vigili urbani che saranno assunti, per sopperire alle carenze di organico del corpo.

Quarantaquattro agenti di Polizia Municipali in servizio, che diventeranno quarantasei, sui sessantatré che prevede la pianta organica, richiesti dall’estensione territoriale e dalla densità abitativa di Campobasso.

Per Gravina, non solo la forte carenza di organico, ma anche “l’utilizzo di mezzi ormai risalenti nel tempo, vetusti per lo svolgimento del servizio in città”.

I pochi vigili urbani in servizio non riuscirebbero, secondo gli esponenti del Movimento 5 Stelle, a far rispettare il Codice della Strada, evitando auto in doppia fila con la conseguente difficoltà di passaggio degli altri mezzi, così come autovetture parcheggiate sui marciapiedi, col rischio costante per i pedoni.

All’attenzione dei pentastellati anche l’aumento delle tariffe dei parcheggi, nonostante il gestore del servizio, l’AJ Mobilità, “non starebbe nemmeno versando quanto dovuto al Comune di Campobasso”, secondo quanto affermato da Gravina.

Per i quattro consiglieri comunale, gravi anche le carenze del trasporto pubblico urbano, così come pericolose le condizioni di lavori dei vigili urbani davanti alle scuole.

“Vogliamo il piano urbano della mobilità e il nuovo bando per il trasporto pubblico cittadino su gomma (atteso per la metà della prossima settimana, ndr) – hanno concluso Cretella, Felice, Gravina e PraitanoPretendiamo decisioni concrete e non provvedimenti temporanei, a discapito solo della collettività”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.