FLASH

Pallavolo serie C, la Laborvetro Campobasso cede all’Alba Adriatica e già pensa al Montorio

La Laborvetro Volley Campobasso

La Laborvetro Volley Campobasso

Al PalaSport di via Degli Oleandri di Alba Adriatica, la Laborvetro Campobasso ha portato a casa una sconfitta di 3 a 1 contro il locale sestetto abruzzese. A influire sulla squadra del capoluogo molisano sono state soprattutto le assenze dei titolari. Un qualcosa che ha pesato in modo particolare nella sconfitta subita al primo set. Nel secondo si è cercato di aggiustare il tiro, con il centrale Fuschetto schierato all’opposto, nonché con l’ingresso di Durante come centrale.

Su un partita un po’ ostica non ne aveva fatto mistero alla vigilia della competizione, il coach Gennaro Niro, consapevole di come la classifica dell’Alba Adriatica, non rispecchiasse il reale valore del team abruzzese, che si trovava  ultimo in classifica a quota un punto. Nelle prime tre giornate di campionato, infatti, il sestetto abruzzese aveva dovuto fare i conti con le tre squadre più forti del campionato: All Stars Lanciano, Volley Paglieta e Agnone.

Oltre agli infortuni, anche il ‘ponte’ dei primi giorni del mese di novembre e, quindi, qualche mancato allenamento per la Laborvetro. Niro si dice, infatti, sicuro di come nel girone di ritorno, “con una formazione al completo, ci si attenda un epilogo differente”.

Intanto, la Laborvetro è già impegnata negli allenamenti infrasettimanali per dare il massimo in campo, durante il fine settimana in arrivo. Sabato 11 novembre, alle 17,30, il PalaFerentinum di Ferrazzano ospiterà il Montorio Volley, prima in classifica.

Una sfida importante per la quale la formazione casalinga si sta impegnando molto.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.