FLASH

Bocce, va a Costantino Macera della società ‘Il Laghetto Venafro’ il 15° memorial ‘Quintino Pallante’. Sui campi di Frosolone in finale battuto il beneventano Anzovino

Le premiazioni del memorial 'Comm. Quintino Pallante'

Le premiazioni del memorial ‘Comm. Quintino Pallante’

Costantino Macera, atleta portacolori della società ‘Il Laghetto Venafro’, si è aggiudicato il 15° memorial ‘Comm. Quintino Pallante’, gara a carattere regionale, specialità individuale, organizzata dalla Bocciofila Frosolonese del presidente Pasquale Mangione.

Macera, al termine di un’appassionante finalissima, ha battuto per 12-10, Antonio Anzovino, atleta della società ‘Città di Benevento’, quest’ultimo giunto al secondo posto.

I due finalisti avevano superato nelle semifinali, rispettivamente, Angelo Colitti del Bocciodromo Comunale di Campobasso, classificatosi al terzo posto, ed Ernesto Di Iorio della Frosolonese, quarto classificato.

In particolare, molto combattuta la semifinale tra il campano Anzovino e il portacolori di casa, Di Iorio, col match, punto a punto, terminato 12-11 per l’atleta beneventano.

Luigi Pallante premia il vincitore Costantino Macera

Luigi Pallante premia il vincitore Costantino Macera

Ottanta i partecipanti, che si sono dati battaglia, sin dal mattino di domenica 29 ottobre 2017, su tutti i campi della regione, mentre nel pomeriggio le fasi finali hanno avuto luogo sui campi della società organizzatrice, a Frosolone.

A completare il quadro dei quarti di finale: Antonio Iavasile del Bocciodromo Molisano Campobasso (quinto), Patrice Bianchi di San Salvo (sesto), Attilio Antonioli de ‘La Torre’ di Vinchiaturo (settimo) e Pasquale Mangione della Frosolonese (ottavo).

Hanno vinto il proprio girone eliminatorio anche Carlo Buonsenso del Bocciodromo Molisano Campobasso e Andrea Russo de ‘La Torre’ di Vinchiaturo.

Il direttore di gara è stato Giovanni Colitti, arbitro regionale di Campobasso; l’arbitro di campo Clemente Bartolomeo.

La premiazione di Ernesto Di Iorio

La premiazione di Ernesto Di Iorio

“Sono soddisfatto di come sia andata la manifestazione – ha affermato il presidente della Frosolonese, Pasquale Mangionesia dal punto di vista dei partecipanti, ma anche per quel che riguarda i risultati della mia società, col quarto posto di Ernesto Di Iorio e l’ottavo conquistato dal sottoscritto. È stata una manifestazione che mi ha visto nella doppia veste di organizzatore, insieme all’intero Consiglio direttivo, e agli altri associati, e di atleta. Il ricordo di questa manifestazione è andato al Commendator Quintino Pallante, imprenditore che tanto ha dato alla nostra cittadina”.

“È la prima di cinque gare che la Frosolonese organizzerà nel corso della stagione 2017/2018, come avviene ogni anno – ha spiegato MangioneCerchiamo di mantenere viva l’attività boccistica in tutta la provincia di Isernia e possiamo dire che c’è un discreto movimento sul nostro territorio”.

Il presidente della Frosolonese, Pasquale Mangione, intervistato da Telemolise

Il presidente della Frosolonese, Pasquale Mangione, intervistato da Telemolise

Presente alle fasi finali della kermesse anche il presidente del Comitato regionale FIB Molise, Angelo Spina, il quale ha sottolineato come “le attività siano nel pieno del loro svolgimento. Il mese di novembre sarà pieno di manifestazioni, così come sarà per dicembre. La nuova stagione è iniziata nel segno del rinnovamento, secondo le linee guida che ci arrivano da Roma e dal presidente federale Marco Giunio De Sanctis. Promozione della disciplina e progetti nelle scuole e col mondo paralimpico sono i due frangenti sui quali anche in Molise ci stiamo muovendo e che saranno le basi della nostra attività per il quadriennio olimpico 2017 – 2020”.

“I miei complimenti – ha concluso Spinavanno alla Bocciofila Frosolonese e al presidente Pasquale Mangione, per l’ottima riuscita di questa gara, ma, più in generale, per il fermento che c’è attorno alla nostra disciplina a Frosolone, grazie alle attività costantemente organizzate durante la stagione agonistica”.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 8401 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.