FLASH

I numeri di ‘MoliseCinema 2017’: un successo di partecipazione e consensi. Undicimila gli spettatori tra Casacalenda, Campomarino, Venafro, Castelbottaccio e Campobasso

La serata di Roma all'Arena Garbatella del 5 settembre

La serata di Roma all’Arena Garbatella del 5 settembre

Un mese con ‘MoliseCinema’ in giro per la ventesima regione d’Italia. L’ultima serata della rassegna cinematografica ‘Noi e gli altri’, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso nell’ambito del cartellone ‘Serate d’Agosto… a Campobasso’, ha chiuso il mese del festival, ricco di film, ospiti, eventi, elevata qualità dell’offerta cinematografica e grande partecipazione del pubblico, che ha affollato tutti gli appuntamenti del programma.

Oltre alla parte principale del ‘Molise Cinema Film Festival’, che si è svolta a Casacalenda dall’8 al 13 agosto, anche quest’anno MoliseCinema ha proposto un seguitissimo ‘tour’, attraverso la regione: il 14 e il 16 agosto a Campomarino, al Lido e al paese, il 17 a Venafro, il 18 a Castelbottaccio. E dal 29 agosto al 3 settembre a Campobasso, dove si è tenuta la 2^ edizione della rassegna “Noi e gli altri” nella villa ‘de Capoa’, riscuotendo un enorme successo.

Due, inoltre, le serate a Roma: all’Arena Garbatella c’è stata un’anteprima del festival il 3 agosto e un evento successivo, il 5 settembre.

Una serata a Casacalenda del 'Molise Cinema Film Festival'

Una serata a Casacalenda del ‘Molise Cinema Film Festival’

Questi, in sintesi, i numeri del ‘MoliseCinema Film Festival’: diciotto giornate di Festival e Tour con oltre 150 proiezioni per 72 ore di proiezioni; 109 titoli in programma, tra cui 28 lungometraggi, 15 documentari, 66 cortometraggi; con quattro anteprime mondiali e 18 anteprime nazionali.

Oltre 80 ospiti (registi, attori, produttori, scrittori, critici, giornalisti, musicisti), due arene cinematografiche in DCP (Casacalenda e Campobasso), tre arene digitali, quattro sale di proiezione, quattro concorsi (corti internazionali; corti italiani, documentari; opere prime e seconde), tre giurie qualificate e tre premi del pubblico, tre spettacoli teatrali; cinque concerti; cinque presentazioni di libri; due mostre fotografiche.

L'assessore Emma de Capoa con lo staff di 'Molise Cinema'

L’assessore alla Cultura del Comune di Campobasso, Emma de Capoa, con lo staff di ‘Molise Cinema’

Decine di incontri con i protagonisti, con sessioni di domande e risposte, un workshop, due laboratori per bambini, una conferenza stampa, undicimila presenze complessive stimate.

“Tutto ciò – il commento del direttore artistico Federico Pommiernon sarebbe stato possibile senza lo splendido lavoro dello straordinario staff di MoliseCinema. Un ringraziamento a tutti”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.