FLASH

Trasporto urbano, la Seac diserta tavolo in Comune. Sindacati sul piede di guerra: “Pronti a scioperare”

seac_cbAl tavolo della conciliazione convocato a Palazzo San Giorgo manca l’azienda. I rappresentanti della Seac, la società che gestisce il trasporto pubblico urbano, hanno disertato l’incontro in Municipio dove, sul tavolo delle trattative, c’era la possibilità di evitare i licenziamenti degli autisti a partire dal prossimo 1° gennaio.

Licenziamenti che l’azienda ritiene del tutto leciti dopo il taglio del 15 per cento dei finanziamenti da parte del Comune e per i quali, invece, i sindacati sono pronti a scioperare.

Probabilmente l’unica soluzione per manifestare il proprio dissenso verso le azioni messe in campo dall’azienda che, mancando al tavolo di conciliazione, sembra intenzionata a proseguire verso i licenziamenti degli autisti.

Intanto, per il trasporto pubblico urbano si preannuncia già un autunno caldo, con gli esponenti delle sigle sindacali pronti a scendere nuovamente in piazza.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 4918 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.