FLASH

Pavarese lancia i lupi: “Campobasso rappresenta l’intero Molise. Vogliamo vincere anche se la serie D è difficile”

Un'azione di Frattese - Campobasso

Un’azione di Frattese – Campobasso

Il Campobasso, dopo aver vinto la gara del turno preliminare di Coppa Italia a Cassino ai calci di rigore, ha espugnato anche il campo della Frattese. Anche il primo turno della kermesse tricolore è stato superato grazie a un calcio di rigore, procurato da Sorrentino e realizzato da D’Agostino.

“Il Campobasso ha giocato un brutto primo tempo – ha affermato, a fine partita, il direttore sportivo Gigi Pavarese Non ci siamo riconosciuti per quanto la squadra aveva preparato in settimana. Merito della Frattese, che ha dimostrato di essere più in palla di noi, ma nella ripresa, dopo le indicazioni di mister Foglia Manzillo, i ragazzi hanno iniziato a sciorinare un buon calcio.

“Nel primo tempo abbiamo concesso troppo ed è stato bravo il nostro portiere in un paio di circostanze – ha proseguito l’ex ds del Modena Nella seconda frazione di gioco, invece, abbiamo cercato di più la vittoria”.

“Io – ha spiegato Pavaresesono motivatissimo, come lo sono Turi e la proprietà. Faremo di tutto per ricondurre i lupi nel calcio professionistico. Il campionato sarà difficile, perché vince soltanto una squadra, ma speriamo di poter regalare una gioia alla città di Campobasso e alla regione Molise. Campobasso rappresenta l’intero Molise e i ragazzi questo lo sanno. Dovremo avere la giusta mentalità, rendendoci conto dell’importanza della maglia, dei colori e dello scudetto che portiamo sul petto.

“I ragazzi hanno disputato un ottimo secondo tempo – le parole di mister Antonio Foglia ManzilloLa Frattese nel primo tempo ci ha messo in difficoltà. Sapevo che avremmo sofferto all’inizio, così come ero consapevole che saremmo usciti alla distanza, perché ci stiamo allenando dal 26 luglio, mentre la Frattese è una squadra ancora work in progress”.

“In occasione del gol – l’analisi del trainer dei lupiè stato bravo Sorrentino, che si è procurato un calcio di rigore con un’accelerazione importante. Per l’inizio del campionato avrò, sicuramente, più scelte, perché rientrerà Lagnena, assente in coppa per infortunio, tornerà disponibile a tempo pieno Del Duca e potrà disporre degli attaccanti Gurma e Ribeiro, gli ultimi due arrivati in casa rossoblù”.

Il Campobasso tornerà ad allenarsi domani, martedì 29 agosto 2017, per iniziare a preparare l’esordio in campionato, in programma domenica 3 settembre al ‘Nuovo Romagnoli’ contro la Sangiustese. In città si respira un moderato entusiasmo, anche per via delle parole, votate alla vittoria finale, del direttore sportivo Gigi Pavarese.

giusform

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.