FLASH

Nuova esperienza dell’allenatore larinese, Francesco Bonetti, sulla panchina dell’Atletico Vieste nell’Eccellenza pugliese

L'allenatore Bonetti con il trainer del Foggia, Stroppa

L’allenatore Bonetti con il trainer del Foggia, Stroppa

L’allenatore larinese, Francesco Bonetti, ha iniziato la sua seconda avventura alla guida dell’Atletico Vieste, compagine che prenderà parte al campionato di Eccellenza pugliese.

Nell’ultima stagione, l’ex trainer di Larino, Miletto e Berretti del Campobasso è subentrato a stagione in corso, sfiorando i playoff, dopo aver allenato la juniores del team pugliese.

“È stato un inizio positivo – ha affermato mister Francesco Bonettisia dal punto di vista societario, considerando l’entusiasmo dei tre presidenti, sia dal punto di vista sportivo, con un gruppo di ragazzi volenteroso per far bene”.

“Il nostro budget è stato inferiore a quello delle altre squadre del massimo campionato pugliese – ha proseguito l’allenatore di Larino Ciò ha fatto sì che noi potessimo scegliere su una minore rosa di possibili calciatori, ma comunque la scelta è ricaduta su atleti che possano far al caso dell’Atletico Vieste per capacità tecnico-tattiche, motorie e mentali. Col ds Gianni Inguscio abbiamo lavorato in tal senso”.

“Vedo il Casarano con una marcia in più rispetto agli altri team – il parere di Bonettima anche Fasano, Bitonto e Corato hanno allestito ottimi organici”.

Sulle cinque sostituzioni per squadra nei campionati dilettantistici, Bonetti ha concluso: “È una regola che avvantaggia le squadre con un budget maggiore, che possono vantare di una maggiore scelta dei giocatori. Cambiare cinque calciatori vuol dire poter mutare mezza squadra”.

giusform

 

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.