FLASH

Calcio giovanile, il Bari trionfa nel torneo di Corpus Domini, dedicato ad Antonio Rauso e Antonello Toti. In finale ko il Pescara ai rigori

Il Bari festeggia il successo del torneo di Corpus Domini

Il Bari festeggia il successo del torneo di Corpus Domini

I giovanissimi del Bari si sono aggiudicati il torneo di Corpus Domini, memorial ‘Antonio Rauso e Antonello Toti’, organizzato da ventidue anni dalla scuola calcio Acli Campobasso, nel weekend della festa più sentita del capoluogo molisano.

I biancorossi si sono imposti nella finalissima sul Pescara, aggiudicandosi la manifestazione nella maniera più bella che potesse esserci per i ‘galletti’. Nell’atto finale, infatti, i pugliesi hanno riportato la gara in parità soltanto all’ultimo secondo dei minuti di recupero concessi dal direttore di gara nella seconda frazione di gioco. Il biancorosso D’Amicis, infatti, ha riequilibrato il match dopo l’iniziale vantaggio abruzzese di Tine. Ai calci di rigore, il Bari ha messo a segno tutti e cinque i penalty, mentre il Pescara ha fallito l’ultimo tiro dagli undici metri.

Al terzo e quarto posto sono giunti, rispettivamente, la Juve Stabia e i greci del Panionos, che sono stati i protagonisti della finalina, davanti ai numerosi spettatori del campo Acli di contrada Selva Piana a Campobasso.

Quinta posizione per la Lazio, con i romani che hanno superato i padroni di casa delle Acli nella finale 5°-6° posto; mentre, nella finalina 7°-8° posto ad avere la meglio è stato l’Avellino che, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, ha superato la rappresentativa regionale della Figc/Lnd Molise per 10-9 ai calci di rigore.

Appuntamento con l’edizione 23 del torneo di Corpus Domini al 2015.

giusform

La fotogallery della finalissima

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 6678 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.