FLASH

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio svela i segreti per degli ottimi ‘Biscotti al pistacchio’

Vittorio Sallustio

Il pasticciere Vittorio Sallustio

Per la terza domenica di luglio quandoil caldo africano sembra aver concesso una pausa, il pasticciere, Vittorio Sallustio, porta in tavola i Biscotti al pistacchio. Prelibati dolci all’insegna di un aroma capace di far riaffiorare alla mente tutta la bellezza di una terra d’eccezione: la Sicilia.

Ingredienti: burro gr 150; zucchero gr 250; sale un pizzico; mandorle gr 100; farina 00 gr 500; lievito chimico gr 10; uova medie n. 3; pasta al pistacchio gr 50.

Tempo di esecuzione: 60 minuti.

Procedimento: in una ciotola ammorbidire il burro con la metà dello zucchero e il sale. Con un mixer da cucina ridurre a farina le mandorle con lo zucchero restante. Unire in una ciotola la farina e il lievito e setacciare su un piano di lavoro.
Formare con quest’ultime un “vulcano”, mettere all’interno il resto degli ingredienti ed impastare bene il tutto. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in un luogo fresco per almeno 30 minuti.
Formare, quindi, delle palline non troppo grandi e metterle su una teglia con della carta da forno e cuocerli a 180 gradi per circa 15 minuti. Togliere i biscotti dal forno e lasciarli raffreddare.

Il dolce è servito.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.