FLASH

Cade dalla moto, al ‘Cardarelli’ tre ore per ricostruirgli la gabbia toracica. Dal nosocomio: “Esempio di sanità che funziona”

cardarelli_operazioneEra il 26 giugno scorso quando la sua moto ha impattato contro un’auto nei pressi del Decathlon, in contrada Colle delle Api a Campobasso. A causa del sinistro l’auto sulla quale viaggiava una donna era precipitata oltre il muretto del parcheggio dello store. Ad avere la peggio era stato, però, il centauro, subito ricoverato all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso in serie condizioni.

Questa mattina, martedì 4 luglio 2017, l’uomo, di 39 anni, ha subito una delicatissima operazione al torace.

Tre ore sono servite ai medici del nosocomio del capoluogo per ricostruirgli la gabbia toracica a seguito del grave trauma riportato, che gli era costato fratture scomposte penetranti con instabilità respiratoria, nonché lesione del diaframma e del lobo polmonare destro inferiore.

Si tratta di un intervento molto complesso, che è stato effettuato dall’équipe guidata dal dottor Giancarlo Di Marzo, insieme al dottor Dall’Olio e al dottor Maurelli. Insomma, una vera e propria “operazione straordinaria”, che nella struttura di contrada Tappino già si conferma come esempio di buona sanità.

“In poco più di tre ore – fanno sapere dal nosocomio i medici hanno eseguito la ricostruzione della gabbia toracica distrutta da fratture costali con sistema di sintesi Stratos specifici per torace più rete in prolene Proceede, e hanno riparato, inoltre, la grave lesione del diaframma e la perforazione del polmone”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 0270 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.