FLASH

La caduta di stile di Britti: rifiuta l’intervista dei giornalisti molisani e la chitarra di un fan. Battista lascia il parterre

Alex Britti sul palco di Piazza della Repubblica

Alex Britti sul palco di Piazza della Repubblica

La caduta di stile di Alex Britti. Il cantautore romano, chiamato a chiudere i festeggiamenti di Corpus Domini, rifiuta di rilasciare l’intervista ai giornalisti molisani, rinuncia a un regalo di un appassionato di musica della città (una chitarra, ndr) e si chiude nel camper posizionato dietro il palco di Piazza della Repubblica.

Ad assistere alla scena alcuni amministratori comunali, organizzatori dell’evento.

Il sindaco Antonio Battista, visibilmente contrariato, lascia il parterre, rinunciando alla stretta di mano.
Via anche l’assessore alla Cultura, Emma de Capoa.
Delusione tra i giornalisti, che chiedevano a Britti almeno un saluto alla città di Campobasso.
La porta del camper sbattuta in faccia ai cronisti di CBlive e Telemolise, rimasti nel parterre fino a pochi minuti prima dell’uscita di Britti sul palco.
Una mancanza di buonsenso senza spiegazioni da parte di Britti, in un giorno di festa, nei confronti di giornalisti, dell’amministrazione comunale, che ha pagato 40mila euro il cantautore romano, e, più in generale, verso la città di Campobasso.

f.a.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Invia
© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.