FLASH

Calcio a 5 serie B, due colpi di mercato spagnoli per la Chaminade Campobasso: in rossoblù Pablo e Cancio. Arrivano dal Tenerife

Pablo Gonzales Alonso

Pablo Gonzales Alonso

La Chaminade Campobasso ha messo a segno due importanti colpi di mercato.

Sono arrivati alla corte di coach Paolo Pizzuto l’ala-pivot Josué Cancio Rodriguez (Cancio) e il centrale difensivo Pablo Gonzales Alonso (Pablo).

I due calciatori spagnoli, entrambi classe 1988, arrivano dal Tenerife, team col quale hanno disputato i campionati di Prima e Seconda divisione, l’equivalente della serie A1 e A2 italiana.

Entrambi sono cresciuti nel settore giovanile del Tenerife, la più importante squadra della Comunità autonoma delle Isole Canarie, e insieme hanno debuttato nella serie B spagnola, contribuendo alla scalata fino alla A1.

Josué Cancio Rodriguez

Josué Cancio Rodriguez

Cancio, destro, è alto un metro e 66 centimetri e pesa sessanta chilogrammi.

Pablo, destro, è alto un metro e 80 centimetri e pesa 70 chilogrammi.

“Abbiamo trovato l’intesa con due grandi calciatori – afferma un soddisfatto Domenico Scarnata, direttore generale della Chaminade Campobasso – arrivati nel capoluogo molisano grazie all’intermediazione del procuratore Rodrigo Martin Cristobal, meglio conosciuto come Roy, che è colui che funge da intermediario dei calciatori che dalla Spagna arrivano in Italia. Ci abbiamo lavorato per diverse settimane. Non era semplice convincere i due ragazzi a provare l’esperienza italiana, perché nelle ultime due stagioni hanno giocato in serie A2 e l’anno ancora prima in A1. Volevamo regalare un paio di calciatori professionisti del futsal alla città e siamo riusciti a portare Pablo e Cancio in Italia. Vi assicuro che faranno divertire il pubblico del ‘PalaSturzo’. Loro sono abituati a giocare contro platee di migliaia di spettatori e contro avversari come il Barcellona. Dimostreremo che anche la città di Campobasso e la serie B potranno far togliere loro tante soddisfazioni. Aumentiamo il tasso tecnico della squadra e non escludo qualche altro colpo da novanta”.

Pablo e Cancio si aggiungono ai riconfermati Pizzuto, Oriente e Pescolla, mentre la dirigenza rossoblù prosegue gli incontri con i calciatori ancora tesserati col club per proseguire con le conferme. Già domani il roster di coach Pizzuto potrebbe aumentare ancora di numero.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 7084 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.