FLASH

Inaugurata la sede del centro sociale ‘L’iniziativa’ nel ‘Distretto Sociale 1’ di via Emilia. Al via la ‘Settimana del buon invecchiamento’

Il sindaco Antonio Battista durante l'inaugurazione

Il sindaco Antonio Battista durante l’inaugurazione

È stata inaugurata la nuova sede del centro sociale per anziani ‘L’iniziativa’ in via Emilia, struttura, denominata ‘Distretto Sociale 1’, che ospiterà anche gli uffici dell’associazione ‘Il nostro quartiere San Giovanni’.

Il ‘Distretto Sociale 1’ ospiterà al piano superiore, quando l’opera sarà completata, laboratori aperti a tutti “nell’ottica di una piena integrazione tra le diverse generazioni”.

“Questa struttura – le parole del sindaco Antonio Battistaera stata pensata come mercato rionale, ma per la crisi che attanaglia il settore, come abbiamo potuto constatare per i mercati del Quartiere Cep e di Colle dell’Orso, abbiamo preferito ridefinire lo stabile per scopi sociali del quartiere San Giovanni. E, così, l’anno scorso è stata inaugurata la farmacia comunale, oggi invece apriamo la struttura al centro ‘L’iniziativa’ e all’associazione di quartiere. Stiamo lavorando anche per dare una sede a un altro centro sociale, ‘L’incontro’, che dovrebbe trovare spazio all’interno della nuova RSA di via Garibaldi. Sul quartiere San Giovanni, invece, continueremo a investire con la conclusione di diverse opere pubbliche, finalizzate a migliorare il tenore dei cittadini”.

Nel corso dell’inaugurazione della sede del centro sociale ‘L’iniziativa’, alla quale hanno preso parte diversi membri della Giunta comunale e alcuni consiglieri comunali, è stata presentata la terza edizione della ‘Settimana del buon invecchiamento’, organizzato dall’assessorato comunale alle Politiche per il Sociale.

“Abbiamo organizzato una serie di eventi – ha affermato l’assessore Alessandra Salvatore dedicati agli anziani, ma ai quali, nell’organizzazione, hanno preso parte anche i più giovani, visto che c’è stata la collaborazione di diverse associazioni che operano sul territorio, come l’Associazione Pro Crociati e Trinitari, Libera contro le Mafie, l’Asd Burraco Molise, la Polifonica Monforte. Il tema dell’edizione 2017 è il gioco, intesa sia come momento ludico che come patologia, riferito alla ludopatia. Nel corso della settimana ci saranno momenti di divertimento e svago, altri di riflessione”.

“Siamo giunti alla terza edizione – ha affermato il medico Mino Dentizzidella ‘Settimana del buon invecchiamento’ e ogni anno, a mio avviso, aumentiamo la qualità dell’offerta degli eventi. La riflessione sarà dedicata al gioco ludico e alla ludopatia, considerando che, secondo le statistiche, sempre più anziani cadono in quella che oggi è una vera e propria patologia. Ci soffermeremo, però, anche sul gioco come divertimento e dei suoi benefici per le persone anziane. Pensiamo al gioco delle carte, spesso ostacolato nei centri sociali, ma in pochi sanno che aiuta la memoria e l’intelligenza”.

giusform

Il programma della ‘Settimana del buon invecchiamento’

Lunedì 8 maggio, ore 17, presso il CSA “L’iniziativa”, Via Emilia: conferenza stampa, presso il CSA di San Giovanni “L’iniziativa”, con inaugurazione della nuova sede;
Martedì 9 maggio, ore 17  presso i sette CSA della città: open day dei Centri Sociali Anziani, con presentazione delle attività
Mercoledì 10 maggio, ore 16, presso il CSA “N. Scarano”, Via Gramsci
: torneo di scopa e burraco presso il CSA Scarano, di Via Gramsci, a cura dell’A.S.D. Burraco Molise
Giovedì 11 maggio, ore 10,30, presso
il CSA “Colle dell’Orso”: “I giochi per la mente”, coordinati dal Centro Alzheimer di Campobasso; ore 17, in piazzetta Palombo, Caccia al tesoro dei CSA, a cura del Centro Alzheimer di Campobasso
Venerdì 12 maggio, ore 16,30, presso l’Università della terza età: 
tavola rotonda sulla ludopatia, a cura di Libera contro le mafie, con la partecipazione di Daniele Poto, Scrittore Ass. Libera, Rossana Venditti, Sostituto Procuratore Tribunale per i Minorenni del Molise, Marilena Mazzocco, Dir. responsabile del SER.T. di Larino;


Sabato 13 maggio, ore 10/12, Villa De Capoa: Nordic Walking, a cura dell’Associazione Arianuova; ore 20,30, Teatro Savoia: – Gran Casinò, spettacolo di denuncia sulla piaga della ludopatia, in collaborazione con la Caritas Diocesana
Domenica 14 maggio, ore 16,30/20, presso l’Auditorium ex GIL. Fondazione Molise Cultura:  spettacolo dei soci dei sette Centri Sociali Anziani, in collaborazione con Ass. pro Crociati e Trinitari, Polifonica Monforte e Associazione Fontana Vecchia;
Domenica 21 maggio, ore 16, al CSA di Santo Stefano, Via Conte Verde 13, Fraz. Santo Stefano: giochi senza quartiere dei CSA, a cura del CSA di S. Stefano.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.