FLASH

Incidente Rivolo, Agnone in lutto per la perdita della studentessa Giorgia Galasso

12193492_10206932122253020_752167172448709644_nAgnone è in lutto per la morte di Giorgia Galasso, la giovane studentessa Unimol che ha perso la vita questa mattina, lunedì 3 aprile, nel tragico incidente stradale sulla fondovalle Rivolo.

La 22enne si trovava in macchina con un altro ragazzo che era alla guida. Entrambi stavano raggiungendo il capoluogo per recarsi all’università, quando l’auto sulla quale viaggiavano, subito dopo una curva ha sbandato e ha urtato prima un’altra vettura che procedeva in senso contrario e poi un camion del soccorso stradale, che viaggiava sempre in direzione contraria.

Uno scontro terribile  che non ha dato scampo alla ragazza. Quando i sanitari sono arrivati sul posto per lei non c’era più nulla da fare. Ferito anche l’altro ragazzo, poco più grande di Giorgia e anche lui studente Unimol, che ora si trova al Cardarelli di Campobasso. La sua prognosi resta riservata. Solo qualche ferita, invece, per gli altri due automobilisti che sono ancora sotto choc per quanto accaduto.

Spetta adesso agli inquirenti fare luce sulla dinamica del sinistro che è costato la vita alla ragazza dell’Alto Molise.

Ad Agnone, intanto, la comunità è sconvolta per la morte della giovane studentessa coetanea del boscaiolo che sabato 25 marzo ha perso la vita nei pressi del bivio di San Massimo. Strade molisane bagnate dal sangue di ragazzi davvero troppo giovani per morire.

 

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.