FLASH

Salvo il centro prelievi di via Toscana: la struttura non chiuderà

assessorato regionale al lavoro via toscana cbRientra l’allarme per la paventata chiusura del centro prelievi di via Toscana che, invece, non chiuderà. A renderlo noto è il primo cittadino di Campobasso, Antonio Battista, dopo l’incontro avuto ieri pomeriggio, lunedì 13 marzo con il direttore generale della Sanità Marinella D’Innocenzo, il direttore generale della Asrem Gennaro Sosto e il dottor Giovanni Di Giorgio.

“Il centro prelievi di via Toscana, – ha rassicurato il sindaco rientra nella programmazione regionale e resterà a disposizione dell’utenza continuando ad offrire quel servizio essenziale che ha finora garantito ai campobassani e agli utenti che arrivano dai comuni limitrofi. Un centro prelievi che rafforza l’idea di medicina sul territorio e che contribuisce a decentralizzare i servizi offerti all’utenza e a non gravare sugli ospedali”.  

Durante l’incontro lo stesso Sosto, non nascondendo le difficoltà quotidiane, ha evidenziato come nessun provvedimento era stato firmato in merito alla chiusura, sulla quale numerose erano state le posizioni contrarie all’ipotetico provvedimento. Oltre al Forum in difesa della sanità pubblica, una dura presa di posizione era stata presa dall’associazione di quartiere, ma anche da Gianluca Maroncelli, consilgiere comunale di maggioranza e dagli esponenti di minoranza Marialaura Cancellario e Francesco Pilone.

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 9750 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.