FLASH

Calcio, l’allenatore molisano Francesco Bonetti alla guida dell’Atletico Vieste nel campionato di Eccellenza pugliese

L'allenatore Francesco Bonetti

L’allenatore Francesco Bonetti

Nuova avventura per l’allenatore larinese Francesco Bonetti, dallo scorso mese di agosto allenatore della juniores dell’Atletico Vieste.

La società pugliese, infatti, apprezzando il lavoro svolto dal tecnico molisano, dopo aver sollevato dall’incarico della prima squadra mister Franco Cinque, ha promosso Bonetti alla guida del team che prende parte al campionato di Eccellenza pugliese.

È il secondo allenatore molisano, quest’anno, a partecipare al massimo torneo regionale pugliese, con Farina allenatore della capolista Cerignola.

Bonetti, dopo le esperienze con Fiamma Larino, Kalena, Turris, Colletorto, Frentana Larino, Miletto, Berretti del Campobasso e Torre Magliano, torna a vivere un’esperienza importante fuori i confini regionali, vissuta già al Gela in Lega Pro, come vice di Cosco.

Bonetti avrà nello staff il preparatore atletico Giuseppe Menga e il preparatore dei portieri Marcello Ciofi.

L’Atletico Vieste, reduce dalla sconfitta di Casarano per 2-1, attualmente, occupa la sesta posizione in classifica con 28 punti, frutto di otto vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte.

L’esordio di Bonetti sarà in trasferta con la gara, domenica 29 gennaio 2017, a Galatina. Tre giorni dopo, mercoledì 1° febbraio, ancora una gara lontano da casa, il recupero a Noicattaro, con il debutto casalingo dell’allenatore di Larino in programma domenica 5 febbraio contro il Bisceglie.

Il campionato di Eccellenza pugliese riveste un grande fascino per le piazze che partecipano, come Gallipoli, Bisceglie, Cerignola, Altamura, Taranto, Barletta, Molfetta, Bitonto e Trani, tutte città dalla grande tradizioni calcistica.

“Un’esperienza importante – le prime parole di Bonettie sono orgoglioso che la società abbia deciso di puntare sul sottoscritto che stava già lavorando col settore giovanile. Il campionato è bello, ma al contempo molto difficile. Ci sono città che vivono di calcio e lo si può vedere la domenica. Gli spalti sono sempre pieni. In Puglia il calcio dilettantistico si vive ancora come una grande passione e questo non può che spronarmi a dare il massimo, provando a togliermi qualche bella soddisfazione e, soprattutto, ripagare la dirigenza della fiducia accordatami”.

giusform

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2895 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.