FLASH

Terminata l’emergenza neve, scoppia il problema viabilità: a Campobasso strade come groviere. Da Palazzo San Giorgio rassicurano: “Presto il ripristino dell’asfalto”

strade bucateCRISTINA SALVATORE

Terminata l’emergenza neve, cominciano a contarsi i danni causati alla rete viaria a causa del passaggio di mezzi pesanti.

Spartineve, spargisale e veicoli con pneumatici catenati, hanno contribuito al dissesto del manto stradale che, a causa della formazione di buche importanti, sta creando non poche difficoltà agli automobilisti del capoluogo molisano.

Numerose sono le foto apparse sui social network che documentano la situazione disastrosa in cui versano tante vie di Campobasso, e il malumore di alcuni cittadini, già provati dalla copiosa nevicata di cui ancora oggi restano tracce, si sta tramutando in accesa protesta.

Protesta raccolta dall’amministrazione comunale, che attraverso una nota stampa ha reso noto: “Le abbondanti ed eccezionali nevicate – le parole del sindaco di Campobasso e Presidente della Provincia, Antonio Battistache si sono registrate su tutto il territorio del capoluogo molisano e la conseguente formazione di ghiaccio, hanno richiesto un notevole spargimento di sale e continui e straordinari servizi di pulizia delle strade che hanno provocato qualche danno al manto stradale. Manto stradale che, prestissimo, appena le condizioni meteorologiche miglioreranno, sarà possibile ripristinare per garantire agli automobilisti una viabilità più sicura. Si ringrazia la popolazione per la collaborazione dimostrata nel corso di questa lunga perturbazione e si coglie l’occasione per chiedere scusa per via di qualche inevitabile disagio arrecato”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 6408 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.