FLASH

I migranti “adottano” il centro storico e lo continuano a liberare dalla neve. Un gesto di riconoscenza verso la città che li ospita

IMG-20170120-WA0012Un gesto del tutto volontario quello arrivato dagli ospiti dei Centri di accoglienza Eden e dei migranti del progetto Sprar che hanno deciso di adottare” il centro storico del capoluogo molisano, liberandolo dalla neve.

Il gruppo di ragazzi richiedenti asilo, in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale e la Sea, è tornato nuovamente a intervenire lungo scalinate e vicoletti del centro storico di Campobasso per rendere più agevole la circolazione dei pedoni e dei residenti.

Come già avvenuto nei giorni scorsi sempre nel borgo vecchio ma anche in contrada Feudo, i migranti ospiti nel capoluogo hanno voluto continuare a prestare il loro servizio, sempre gratuitamente, in segno di riconoscenza verso la città che li sta accogliendo.

IMG-20170120-WA0011A loro va il ringraziamento dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Battista per l’impegno e il senso di appartenenza verso la città. Un ringraziamento anche ai richiedenti asilo ospiti nel centro di accoglienza di via Gorizia che hanno dato una mano a ripulire la zona dove sorge la struttura.

Le operazioni di supporto alla Sea da parte dei migranti continuerà anche nelle prossime ore.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 6782 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.