FLASH

Doppi turni per i bambini della don Milani, genitori esasperati. “Se sarà necessario non li manderemo più a scuola”

associazione-dei-genitori-dellistituo-comprensivo-petrone

I rappresentanti dell’associazione Scuola a Misura dei Bambino. Nella foto anche Nicola Simonetti

La questione doppi turni per gli studenti della don Milani torna nuovamente alla ribalta. Nel primo giorno dopo il rientro dalle vacanze natalizie e i giorni di sospensione delle attività didattica a causa dell’emergenza neve, è Nicola Simonetti, presidente del Consiglio d’Istituto Petrone, a ricordare come oggi, venerdì 13 gennaio sarebbe dovuto essere l’ultimo giorno dei doppi turni per gli studenti della scuola di via Leopardi

“Dato che il problema persiste, e persisterà per altro tempo, nonostante le ultime proposte amministrative comunali, sentito il Consiglio di Istituto, sentito lo stesso Consiglio, l’associazione Scuola a Misura dei Bambini, i Genitori e le maestranze, mi attiverò, – dice Simonetti – per mettere in campo tutte quelle azioni che permetteranno il termine dei doppi turni entro il più breve tempo possibile, anche interrompendo volontariamente la frequenza dei propri figli, addebitandola alla mancanza di Stato, e dove questo non potrà sussistere, mi attiverò per mettere in campo qualsiasi altra azione eclatante di protesta civile. Il tutto – conclude – per garantire quei diritti che oggi sono stati calpestati”.

Dunque, nonostante l’ultimo Consiglio comunale e la soluzione contenuta nell’ordine del giorno proposto dal consigliere comunale piddino Ferdinando Massarella e firmato anche dal presidente del Consiglio comunale, Michele Durante, resta il malcontento tra i genitori che, ora, vedono sempre più concreta l’ipotesi di una mancata fine dei doppi turni nel breve tempo. Ipotesi, alla quale sono però già pronti a opporsi con tutti i mezzi e i modi che hanno a disposizione.

fab.abb

 

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 8561 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.