FLASH

Campobasso prova a tornare alla normalità e nelle scuole riprendono le attività didattiche

Un trattore in azione a Campobasso per liberare le strade dalla neve

Un trattore in azione a Campobasso per liberare le strade dalla neve

Campobasso prova a tornare alla normalità anche se saranno tante le difficoltà legate all’eccezionale perturbazione che oltre alle abbondanti nevicate ha portato anche un brusco calo delle temperature.

La giornata di sole di oggi ha permesso agli operatori della Sea di effettuare un’eccezionale pulizia della città liberando dalla neve diverse strade e marciapiedi del capoluogo molisano. “Particolare attenzione – fanno sapere dal Comune – è stata riservata alle aree vicine alle scuole consentendo così, domani 13 gennaio, la regolare ripresa delle attività didattiche sospese da quattro giorni.  L’amministrazione comunale che in questi giorni di assoluta emergenza – proseguono da Palazzo San Giorgio – ha fatto il possibile per limitare al massimo i disagi chiede un ulteriore sforzo ai residenti e non: limitare l’utilizzo delle autovetture per evitare di intasare la circolazione delle auto, di non parcheggiare nelle aree dove la sosta non è concessa. Ai pedoni si raccomanda di non camminare sotto i cornicioni dei palazzi e ai ragazzi, soprattutto a quelli che arriveranno al terminal di Campobasso, di prestare particolare attenzione lungo tutto il percorso che li condurrà a scuola”.

Stanotte, intanto, gli operatori della Sea continueranno a caricare i cumuli di coltre bianca che saranno trasportati in periferia.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2951 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.