FLASH

Contro la violenza sulle donne i cittadini di Campobasso ‘ci mettono la faccia’. E sui social impazza il numero da contattare in caso di abusi

centr_antiviolenza_cbIn tantissimi hanno risposto all’appello lanciato dalla cooperativa Befree Molise che gestisce il centro antiviolenza in via del Castello a Campobasso nato da pochissimo.

Durante una domenica assolata, nella giornata di ieri 13 novembre, si è svolta in piazza Pepe la campagna di sensibilizzazione ‘Be free from violence Molise’ per far conoscere e diffondere il numero di telefono dedicato alle donne vittime di violenza: 3334820030.

Ai cittadini è stato chiesto di aderire “mettendoci la faccia”. Come? Attraverso una foto che li immortalasse con un cartello in cui era trascritto il numero da contattare per chiedere aiuto in ogni momento.

Gli scatti sono ben presto diventati virali sui social network, sia sui profili Facebook dei singoli cittadini, sia sulle pagine ‘Befree Molise”e ‘Atscbbefreemolise’.

Un gesto semplice per cercare di arrivare a tutte quelle donne in difficoltà, ma anche un modo per dire a chi ha paura di denunciare gli abusi subiti che è possibile farlo e che c’è una “rete” di esperti pronti a offrire il proprio sostegno.

fa

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 0931 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.