FLASH

ActionAid Molise apre le porte all’integrazione: barriere delle differenze abbattute con attività congiunte tra italiani e immigrati

actionaidLo sport, la musica, il cinema e il teatro come strumenti di coesione sociale e scambi interculturali tra i cittadini molisani e alcuni profughi, ospiti nel capoluogo di regione.

È questo lo scopo dell’associazione ActoniAid Molise che, fino al 31 dicembre, offre alla popolazione la possibilità di mettere a disposizione i propri talenti e le proprie passioni, al fine di ideare e proporre delle attività da svolgere con alcuni immigrati.

L’iniziativa diviene, così, simbolo di un primo passo verso l’integrazione e l’inclusione sociale tra chi sente di appartenere al territorio molisano e chi, nello stesso, si sente un ospite.

Quello di ActionAid Molise è un invito rivolto anche alle istituzioni che, mettendo a disposizione degli spazi idonei, per lo  svolgimento dei diversi progetti, potrebbero essere complici di una prima apertura completa verso una realtà di uno spessore consistente per una piccola regione come il Molise.

Speranza dell’associazione è, infatti, che si possano davvero rompere le barriere delle differenze e si possa dar spazio alla vera integrazione tra varie culture.

lud.col.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.