FLASH

Il giorno del dolore. Bandiere a mezz’asta ed eventi annullati: anche il Molise si ferma per le vittime del sisma

I soccorsi di Amatrice

I soccorsi di Amatrice

Oggi è il giorno del dolore. Tutto il resto può attendere. L’Italia oggi si ferma in occasione dei primi funerali delle vittime del sisma che la notte tra il 24 e il 25 agosto ha colpito il centro Italia provocando la morte 284 vittime.

Anche Campobasso partecipa al dolore delle popolazioni colpite e lo fa, oltre con l’esposizione delle bandiere a mezz’asta in occasione della giornata di lutto nazionale disposta dalla Presidenza Presidenza del Consiglio dei Ministri,  annullando tutti gli eventi in programma nel cartellone estivo di Palazzo San Giorgio.

In città manca la voglia di festeggiare e così anche i privati che avevano promosso la festa delle birre artigianali in Piazzetta Palombo per ieri e oggi hanno deciso di rimandare a data da destinarsi.

Dopo l’esibizione di ieri sera della Pfm, nel centro matesino l’associazione Vivi Bojano ha annullato la Notte Gialla e tutti gli eventi in programma per oggi, sabato 27 agosto. Si terrà, invece, domenica 28 lo spettacolo di Paolo Belli, rimandato proprio in occasione del terremoto.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2618 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.