FLASH

Si accascia al suolo al kartodromo di Termoli, nulla da fare per un 48enne

ambulanzaEnnesimo decesso in questa estate termolese. Un 48enne residente in Svizzera, ma originario di Montenero di Bisaccia, ha perso la vita al kartodromo di Termoli dove si trovava con alcuni amici per trascorrere una serata diversa, in allegria.

Tutto però è precipitato in men che non si dica. Dalle prime ricostruzioni dell’accaduto il 48enne si sarebbe improvvisamente accasciato al suolo perdendo la vita poco dopo. Inutili sono stati i soccorsi arrivati sul posto.

I sanitari hanno potuto constatare solamente l’avvenuto decesso. Con il 118 e l’ambulanza sul posto sono intervenuti anche gli agenti del commissariato di Termoli chiamati adesso a far luce su quanto avvenuto al kartodromo.

Dopo il decesso il 48enne è stato ricomposto all’obitorio dell’ospedale San Timoteo di Termoli dove si trova attualmente a disposizione dell’autorità giudiziaria. La causa più accreditata per la morte è il malore improvviso, ma la situazione sarà più chiara nelle prossime ore.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 7957 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.