FLASH

Malore in mare, nulla da fare per un sessantenne sul litorale nord di Termoli

morto-1-300x300E’ successo poco dopo le 15 di oggi, venerdì 29 luglio 2016, quando sul lungomare nord Cristoforo Colombo un sessantenne, visto il gran caldo, ha deciso di fare il bagno. Fatali, però, sono stati quei metri percorsi in acqua, in quanto poco dopo l’uomo ha accusato un malore in mare.

Vano il tentativo del bagnino di soccorrerlo e rianimarlo, il malore ha praticamente stroncato la vita del sessantenne. A cercare di prestarli aiuto in un primo momento è stato il bagnino del lido Tartaruga.

Lo ha riportato a riva ma l’uomo era già deceduto. Sul posto a constatare la morte il personale del 118 con i volontari di Croce San Gerardo. Con loro anche i Vigili Urbani e i Militari della Capitaneria di Porto che hanno subito ristretto l’area dove è avvenuto il decesso per facilitare le operazioni di soccorso.

E’ il primo caso che si verifica a Termoli in questa estate calda, per il sessantenne nonostante la tempestività degli interventi non c’è stato nulla da fare.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.