FLASH

‘Cercemaggiore Summer Festival 2016’, ospiti internazionali e tanto Molise per la prima edizione della kermesse musicale

La conferenza stampa di presentazione dell'evento

La conferenza stampa di presentazione dell’evento

ANDREA VERTOLO

Ospiti internazionali e tanto Molise saranno gli ingredienti della prima edizione del ‘Cercemaggiore Summer Festival 2016’. Una tre giorni piena di musica, teatro e degustazione di prodotti locali che avrà inizio domenica 31 luglio e terminerà martedì  2 agosto.

“L’idea di un festival a Cercemaggiore – ha spiegato il direttore artistico Antonello Carozza, durante la conferenza di questa mattina, lunedì 25 luglio 2016 – è nata grazie all’amministrazione comunale del paese e della Pro Loco e ha l’obiettivo di divertire persone di tutte le età e di appagare tutti i gusti musicali”.

La kermesse si aprirà con un omaggio alla musica di Fred Bongusto, celebre cantante campobassano protagonista della scena musicale nazionale negli anni ’60- ’70.

Lunedì 1° agosto ad aprire la serata sarà il monologo teatrale di Palma Spina dal titolo “Candidata”, successivamente ad impadronirsi del palco sarà la musica folk irlandese degli Howling Mutt.

Infine, martedì 2 agosto, Cercemaggiore ospiterà il giovane cantante Michele Perniola, vincitore di “Ti lascio una canzone” nel 2012 e protagonista in diverse edizioni del “Eurovision Song Contest”.

A chiudere il Festival ci penseranno poi diversi dj che intratterranno i più giovani con musica funny, black music e reggaeton.

“Con questo Festival – ha spiegato l’assessore alla cultura del Comune di Cercemaggiore, Danilo Calabrese abbiamo cercato di rinnovare l’offerta estiva e crediamo che questa formula possa avere sempre maggiore importanza negli anni. In questa maniera – ha sottolineato Calabrese – speriamo di poter avere l’opportunità di far conoscere il nostro paese a tanta gente, molisani e non”.

A patrocinare il festival anche l’assessorato alla cultura della Regione Molise, rappresentato dal consigliere regionale Nico Ioffredi. “Siamo contenti – le sue parole – di poter collaborare con il comune di Cercemaggiore per questa importante manifestazione. Saranno serate all’insegna della buona musica, attraverso l’omaggio a Fred Bongusto e Michele Perniola, ma anche di buon teatro grazie al talento di Palma Spina”.

A fare da cornice al Festival non poteva mancare la cucina tipica molisana. Nei vari stand enogastronomici, infatti, sarà possibile degustare i vini doc e diverse birre artigianali, accompagnati ai piatti tradizionali del posto.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.