FLASH

‘Vivi Bojano’ presenta il cartellone degli eventi del mese di agosto. Le serate clou vedranno le esibizioni di Mezzanotte, Belli, i PFM, Ceccherini, Salvi e l’RDS tour

La presentazione dell'"Agosto bojanese"

La presentazione dell'”Agosto bojanese”

GIUSEPPE FORMATO

Silvia Mezzanotte il 22 agosto, Paolo Belli il 24, i PFM (Premiata Forneria Marconi) il 26, la “Notte Gialla” il 27 con gli spettacoli di Massimo Ceccherini, Enzo Salvi e l’RDS Tour nell’unica data molisana. Sono i principali eventi del cartellone degli eventi dell’”Agosto bojanese”, organizzato dall’associazione ‘Vivi Bojano’.

La presentazione, nel centro cittadino, c’è stata alla presenza degli organizzatori, dell’assessore comunale Angelo Arena, da un lustro impegnato nell’organizzazione dell’”Agosto bojanese” e il consigliere regionale, delegato alla cultura, Nico Ioffredi.

L'assessore Arena, il consigliere regionale Ioffredi e il presidente di 'Vivi Bojano' Iannetta

L’assessore Arena, il consigliere regionale Ioffredi e il presidente di ‘Vivi Bojano’ Iannetta

“Siamo soddisfatti di quello che siamo riusciti a fare – le parole del presidente di ‘Vivi Bojano’, Antonio Iannettasoprattutto per aver coinvolto anche le borgate. Siamo partiti con uno scopo: regalare un mese intenso alla nostra città, favorendo un rilancio delle attività commerciali. Abbiamo cercato di coprire l’intero mese, in modo di movimentare questa città”.

“Abbiamo scelto – le dichiarazioni del direttore artistico Erminio Campanellaartisti che stanno portando avanti spettacoli apprezzati e che richiamano il grande pubblico. È un cartellone organizzato con la collaborazione anche dei commercianti, non arrivato, dunque, unilateralmente da noi”.

“La Notte Gialla – ha spiegato Giovanna Arena – giunge alla terza edizione. Sarà una nottata magica, suggestiva e dinamica. L’RDS tour animerà le vie della città, mentre Enzo Salvi e Massimo Ceccherini saranno i protagonisti di spettacoli molto divertenti”.

“Mi preme ringraziare il gruppo di ‘Vivi Bojano’ – ha affermato l’assessore Angelo Arena – per essersi messi all’opera con costanza e dedizione. I ragazzi sono stati bravi a coinvolgere il tessuto economico-produttivo bojanese. Il nostro scopo è volto a far tornare Bojano la capitale del Matese. Sono certo che sarà un mese di agosto durante il quale le vie cittadine saranno popolate da migliaia di persone”.

“È sempre bello – ha concluso il consigliere regionale Nico Ioffredi – vedere nelle cittadine molisane gruppi di giovani che lavorano per fare qualcosa per la propria comunità. Credo che a Bojano si sia fatto un piccolo miracolo, perché è stato organizzato un cartellone ricco e di qualità, appena poche settimane dopo le elezioni. Ciò a testimonianza che l’amministrazione comunale si è messa immediatamente al lavoro”.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.