FLASH

Tonino Di Pietro torna sulla scena: nominato presidente della società ‘Autostrada Pedemontana Lombardia’ dal governatore leghista Roberto Maroni

L'ex pm ed ex Ministro Antonio Di Pietro

L’ex pm ed ex Ministro Antonio Di Pietro

A volte ritornano. L’ex magistrato di Mani Pulite, Tonino Di Pietro, protagonista in Molise con la fondazione dell’associazione politico-culturale ‘Il Molise di tutti’, è stato nominato alla presidenza della società ‘Autostrada Pedemontana Lombardia’. L’ex ministro di Montenero di Bisaccia prende il posto del dimissionario Massimo Sarmi.

Il via libera per Di Pietro è arrivato dal governatore leghista della Regione Lombardia, Roberto Maroni, sulla cui decisione aveva provato a opporsi parte del centrodestra, soprattutto di Forza Italia e Fratelli d’Italia. Nessun commento, almeno a caldo, da parte del leader padano Matteo Salvini.

“È l’uomo giusto – aveva dichiarato Maroni in più di una circostanza – visti i suoi trascorsi come ministro per le Infrastrutture”.

Una nomina importante in una fase delicata per la società, visti i lavori di completamento della Pedemontana.

Di Pietro, qualche mese fa, aveva presentato la sua candidatura alla presidenza dell’Arac, la nuova agenzia anticorruzione, ma al suo posto fu nominato Francesco Dettori, procuratore della Repubblica di Bergamo.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.