FLASH

Larino in apprensione per la scomparsa di Nicola Miozza, non si hanno più notizie da lunedì scorso. Ricerche frenetiche in Basso Molise

IMG_2772-300x288Da ormai tre giorni non si hanno più sue notizie. A Larino è massima allerta per la scomparsa di Nicola Miozza che dallo scorso lunedì ha fatto perdere le proprie tracce. I familiari sono preoccupatissimi, così come gli amici che lanciano un appello per ritrovarlo, chiedendo a chiunque sappia qualcosa di chiamare il 112.

Per prassi è stato necessario attendere alcune ore, prima di far scattare la denuncia. Da questa mattina, mercoledì 13 luglio, sono scattate le indagini e le ricerche dei Carabinieri della Compagnia Frentana, coordinate dal Comandante Raffaele Iacuzio.

Allertati anche Vigili del Fuoco e le unità cinofile, mentre tutto il paese si è mobilitato per ritrovare il giovane.

Gli inquirenti al momento stanno ricostruendo gli ultimi movimenti del ragazzo e le ricerche si stanno concentrando soprattutto nella zona di Ururi, dove sembrerebbe che il cellulare di Nicola sia stato agganciato per l’ultima volta. Al momento non è dato sapere se lo stesso si sia allontanato volontariamente da casa oppure se sia stato convinto da qualcuno. Anche se l’apprensione maggiore è che gli possa essere successo qualcosa che nessuno ancora conosce.

La notizia in queste ore sta rimbalzato in maniera frenetica anche sui social network e in particolare su Facebook. Gli amici stanno diffondendo le foto di Nicola e le stanno facendo girare sui vari profili affinché qualcuno possa magari riconoscerlo e segnalare la sua presenza altrove.

Nicola Miozza è conosciuto come un ragazzo simpatico e gioviale e la sua scomparsa appare ancora più misteriosa perché, almeno apparentemente, non aveva motivi per allontani da Larino e dai suoi cari (foto Facebook).

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.