FLASH

Santa Croce di Magliano, paura nella notte. Colpo con esplosione allo sportello del bancomat

La Banca dell'Adriatico dopo l'esplosione

La Banca dell’Adriatico dopo l’esplosione

Un forte boato, sentito in tutta Santa Croce di Magliano e anche a Bonefro. Risveglio con spavento attorno alle 3 nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 luglio nella zona del cratere.

Un ordigno, infatti, è stato fatto esplodere nei pressi della Banca dell’Adriatico di via XX settembre a Santa Croce di Magliano.

I malviventi hanno fatto saltare in aria il bancomat, sfondando la porta laterale dell’istituto bancario, riuscendo a mettere a segno il colpo, portando via i contanti in esso contenuto.

I residenti, spaventati dal boato, hanno allertato le forze dell’ordine e sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di Santa Croce di Magliano e Larino, insieme agli artificieri per mettere in sicurezza l’area.

I carabinieri stanno indagando, senza escludere nessuna pista. Non è il primo furto di questo genere nel basso Molise e nei centri interni dell’area.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.