FLASH

Checco Zalone torna nella piccola regione. Da Capracotta il suo saluto a “un Molise meraviglioso”

13576654_1152206498194081_3789868805615662811_o

La foto apparsa sul sito Amici di Capracotta

A conoscerlo lo conosce davvero bene il Molise Checco Zalone. E non solo perché l’attore comico è originario della vicina Puglia e, nemmeno perché la piccola regione è stata protagonista nel suo ‘Sole a catinelle’ o magari perché quel film all’epoca fece infuriare più di qualche molisano. Il motivo vero sta nel fatto che a Zalone il Molise, ovvero quel posto raccontato nel film che cozzava così tanto con l’idea sognata di vacanza, gli è rimasto davvero nel cuore. Tanto da volerci tornare e lasciare ai molisani tutti una dedica. È accaduto ieri, domenica 2 luglio 2016, al Giardino della Flora Appeninica di Capracotta, l’orto botanico naturale che si trova a oltre 1500 metri dal mare e in cui sono conservate e tutelate le specie vegetali della flora autoctona dell’Appennino centro-meridionale.

A dare prova della visita fatta dal comico pugliese solo una scritta sul registro delle visite del Giardino della Flora Appeninica. “Siamo una squadra fortissima! Firmato Checco Zalone. Attore. Comico. W l’Italia e il Molise tutto. Un Paese meraviglioso. Ciao Molise”, avrebbe, infatti, scritto lo showman. La foto del messaggio è apparsa sul sito internet dell’associazione “Amici di Capracotta”.

La prova tangibile della presenza di Zalone in Alto Molise resta, dunque, legata solo a un semplice foglio di carta dietro al quale potrebbe nascondersi chiunque. A noi però piace pensare o, chissà solo fantasticare, che davvero il comico di successo si sia affezionato a questo piccolo lembo di terra, tanto da voler conoscere oltre a Limosano, Casacalenda e Provvidenti (dove sono state girate alcune scene di ‘Sole a Catinelle’ ndr), anche altri luoghi incantati di una terra che #davveroesiste.

fa

 

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 2017 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.