FLASH

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio svela tutti i segreti per realizzare al meglio la Torta paradiso

vittorio_sallustio

Il pasticciere Vittorio Sallustio

Per questo sabato di metà marzo il pasticciere, Vittorio Sallustio, consiglia la Torta Paradiso. Un dolce soffice dal sapore delicato, che conquista anche i palati più difficili da accontentare.

Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro:

burro a temperatura ambiente gr 200;

zucchero a velo gr 200;

semi di 1 bacca di vaniglia;

sale 1 gr;

uova intere gr 120;

tuorli d’uovo g 60

farina gr 100;

fecola di patate gr 130;

lievito per dolci gr 6.

 

Per la decorazione: zucchero a velo q.b.

Tempo di esecuzione: 60 minuti

Procedimento:

montare in una ciotola capiente il burro con lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia. Sbattere a parte le uova con una forchetta e versarle a filo, poco per volta, al burro continuando a montare per ottenere un composto soffice. Unire in una ciotola la farina, la fecola e il lievito e setacciare. Aggiungere, quindi, all’impasto montato in precedenza le polveri setacciate amalgamando con una spatola dall’alto verso il basso delicatamente per non smontare il composto. Rivestire la base della tortiera con un disco di carta da forno, imburrare e infarinare i bordi della stessa (così facendo sarà più semplice sformare la torta dopo la cottura).

Versare l’impasto nella tortiera e cuocere la torta a 180 gradi per 35-40 minuti. (Trascorso il tempo indicato consiglio di controllare la cottura facendo un foro al centro della torta con uno stecchino, se rimane asciutto la torta è pronta). Al termine della cottura togliere la tortiera dal forno e lasciare raffreddare prima di sformarla. Spostare la torta su un piatto di portata e decorare la superficie con una spolverata di zucchero a velo.

Il dolce è servito.

comments

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 7784 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.