FLASH

Vincenzo Cosco premiato a Coverciano con la Panchina d’Oro speciale. Nel giorno di Allegri, l’importante riconoscimento alla carriera per il compianto tecnico di Santa Croce di Magliano

cosco_panchina_d'oro

La consegna del riconoscimento

GIUSEPPE FORMATO

Vincenzo Cosco, il compianto allenatore molisano scomparso il 9 maggio 2015, è stato insignito a Coverciano della Panchina d’Oro speciale, nell’ambito dell’assegnazione dei premi ai migliori allenatori della stagione 2014/2015.

Il premio è stato consegnato alla famiglia dello Special Wolf molisano dall’ex allenatore del Bologna e del Napoli, Renzo Ulivieri, attuale presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio.

L’allenatore di Santa Croce di Magliano, come noto, fu costretto a lasciare la panchina della Torres alla vigilia del Natale 2014 per curare un male, che dopo cinque mesi di cure ebbe il sopravvento.

La storia di mister Cosco fece rapidamente il giro dell’Italia, per l’interessamento della stampa nazionale e per le comunicazioni che, periodicamente, inviava alle testate per render note le sue condizioni di salute.

Un bel riconoscimento per l’allenatore Vincenzo Cosco, che a distanza di quasi un anno dalla sua prematura scomparsa riesce ancora a far parlare di sé.

La Panchina d’Oro, quale miglior allenatore di serie A, è stata appannaggio del trainer della Juventus, Massimiliano Allegri, che ha preceduto con 27 voti su 51 il tecnico della Lazio, Pioli, e quello del Napoli, Sarri, nella scorsa stagione alla guida dell’Empoli.

Un premio speciale, oltre al molisano Cosco, è andato a Gianni De Biasi, che ha condotto l’Albania alle fasi finali dell’Europeo 2016.

Panchina d’Argento, quale miglior allenatore di serie B, a Stellone, allenatore del Frosinone, il quale ha preceduto d’un solo voto il trainer del Carpi, Castori. Al terzo posto l’attuale allenatore del Cagliari, Rastelli, nella passata stagione tecnico dell’Avellino.

Miglior allenatore in serie C è stato Vincenzo Vivarini, che l’anno scorso condusse il Teramo in serie B, risultato del campo reso vano dalle sentenze della giustizia sportiva.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 7915 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.