FLASH

Limosano, ossa umane ritrovate vicino la chiesa: si indaga per omicidio colposo. Medico legale a lavoro

Limosano_(tetti)Si indaga per omicidio colposo a Limosano, il piccolo paese dove lo scorso 21 gennaio a fare una macabra scoperta sono stati i dipendenti del Comune, che mentre erano intenti a ripulire dalla neve il vecchio magazzino della chiesa, hanno ritrovato ossa umane. Gli uomini dell’Arma hanno messo sotto sequestro l’area e hanno effettuato alcuni rilievi.

Intanto, toccherà al medico legale incaricato dalla procura, Monica Fonzo di Benevento, cercare di risalire all’identità del cadavere.

Al momento gli inquirenti non escludono alcuna pista, nemmeno di come possa trattarsi di Guerino Di Paolo, l’anziano scomparso più di dieci anni fa a Sant’Angelo Limosano, centro poco distante dal posto in cui sono stati rinvenute le ossa.

Il 69enne, nel lontano 2005, una mattina uscì di casa per recarsi in Tribunale per una causa che lo vedeva coinvolto, ma da quel giorno sparì nel nulla. Vane le ricerche per ritrovare l’uomo, di lui non si seppe più nulla e anche l’inchiesta della procura di Campobasso venne archiviata.

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 6759 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.