FLASH

In tutù e scarpette da punta sulla neve: una fotografa valorizza Campobasso tra la curiosità dei passanti

12596539_1163224657021868_672011429_o(1)

Uno degli scatti realizzati da Valentina Fusiello

FABIANA ABBAZIA

Se in una Santa Croce di Magliano innevata si sceglie il cavallo per una passeggiata salutare e anti-inquinamento, a Campobasso sono stati in molti quelli che non credevano ai loro occhi quando questa mattina, martedì 19 gennaio, in una Piazza Municipio ricoperta di coltre bianca, hanno visto danzare una ballerina. Anche perché non si è certo trattato di un balletto nella neve improvvisato, ma di una vera e propria esibizione fatta con tanto di tutù e scarpette da punta.

Tantissimo il coraggio della giovane ballerina che, incurante delle temperature in picchiata e con la grazia dei suoi movimenti, ha sfidato il freddo per concedersi agli scatti di Valentina Fusiello, la giovane del capoluogo appassionata di fotografia che nel campo ha già avuto diverse esperienze. È stata sua, infatti, l’idea di immortalare una danzatrice sulle punte e su diversi centimetri di coltre bianca in Piazza Municipio.

Per far prendere forma al progetto è bastato unire il candore della neve che scende su una città che in questi casi diventa per molti quasi magica, la voglia di valorizzare il posto in cui si vive con uno scatto suggestivo, l’idea di farlo attraverso un’arte che fa sognare e un rimando con una delle accademie di danza più famose al mondo, come quella dell’American Ballet. È stato, così, che alla creatività potenziale la giovane fotografa ha fatto seguire subito un’azione concreta: mettere un annuncio su Facebook per cercare la protagonista giusta per le proprie immagini.

Manco a dirlo la risposta è arrivata subito. A farsi avanti è stata la diciassettenne Laura Esposito: balla da quando aveva cinque anni e per lei la danza è davvero tutto. Innumerevoli sono i sacrifici quotidiani che alimentano il suo sogno di poter un giorno diventare una maestra di danza classica.

Le due si incontrano questa mattina dopo essersi messe d’accordo attraverso i social. È vero fa freddo, ma non importa.

Con le temperature sotto lo zero e con il candore della neve tutto intorno, in Piazza Municipio la ballerina poggia le sue cose in una cabina telefonica che adibisce presto a spogliatoio. Si sfila la sciarpa, i guanti e i pantaloni, per restare con un tutù rosso e danzare sulla neve. Valentina nel frattempo è già pronta per quegli scatti con cui le piacerebbe “valorizzare la città”.

Quello che avviene dopo è pura magia, mentre i passanti si fermano a guardare senza capire e a immortalare la scena con un felice stupore negli occhi.

Qualcuno commenta come “per fortuna la nostra città sta cambiando” e come  sia “bello assistere a scene simili, che un tempo sarebbero state pura immaginazione”. Ma qualcun’altro, vedendo poco più tardi in rete le foto di chi non ha resistito a riprendere la scena insolita, si sta ancora chiedendo se siano o meno fotomontaggi. No, non lo sono, ci permettiamo di dire, mentre siamo quasi impazienti di poter vedere non solo una foto, ma tutto il lavoro realizzato dalle due giovani ragazze.

Condividi questo articolo

Articoli Recenti

© 9965 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.