FLASH

Il presepe vivente di Città Viva torna in Villa de Capoa. Appuntamento per il 5 e il 6 gennaio

20160104_105318

Carlo Palladino e l’assessore de Capoa

Tutto pronto a Campobasso per la nona edizione del Presepe Vivente organizzato dall’associazione Città Viva. L’evento promosso dall’assessorato alla Cultura di Palazzo San Giorgio e dalla Regione Molise, rientra nell’ambito del cartellone degli eventi natalizi ‘Natale in…Comune’.

25 i figuranti che domani e dopodomani, martedì 5 e mercoledì 6 gennaio, saranno impegnati nella rappresentazione della nascita di Gesù e dell’arrivo dei Magi in Villa de Capoa. Dal centro storico, il presepe torna, infatti, a essere allestito nel polmone verde del capoluogo. Un’ambientazione naturale e suggestiva che ritorna a fare da protagonista dopo lo scorso 2012, anno in cui tutte le scene furono rese ancora più reali dallo scendere di qualche fiocco di neve.

Alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione, presenti l’assessore del Comune di Campobasso, Emma de Capoa e il presidente di Città Viva, Carlo Perrella. Entrambi hanno voluto esprimere ringraziamenti nei confronti del consigliere regionale delegato alla Cultura, Nico Ioffredi, impossibilitato a presenziare all’incontro con gli organi di informazione. Sia la de Capoa che Perrella hanno, infatti, voluto sottolineare la sinergia tra Palazzo San Giorgio e al Regione Molise che ha permesso l’organizzazione dell’evento.

Quello che andrà in scena il prossimo 5 e 6 gennaio dalle 18 alle 22 sarà un presepe vivente ridotto rispetto a quello dello scorso anno tenutosi nel centro storico, ma il risultato così come ogni volta, promette già di non deludere.

Alla Villa si accederà da via Ugo Petrella e nel primo spiazzo sulla sinistra si svolgerà tutta la rappresentazione. Per fare da cornice alla scena centrale della natività, torneranno a rivivere gli antichi mestieri di un tempo e a prendere forma scenari di vita quotidiana, in un’ambientazione tipicamente settecentesca.

Un grazie sentito il presidente dell’associazione, Perrella, lo ha poi rivolto a tutti i figuranti, ma anche a tutti i volontari, invitando ovviamente la cittadinanza a non perdersi l’evento. Invito, quest’ultimo rivolto anche dall’assessore de Capoa.Ci aspettiamo una grande partecipazione da parte dei cittadini, come del resto è avvenuto durante tutto il cartellone degli eventi natalizi”, sono state le parole dell’esponente dell’esecutivo, che non ha nemmeno escluso come anche in futuro l’ambientazione della Villa de Capoa possa divenire permanente. L’amministrazione – ha difatti sottolineato la de Capoa – punta molto sulla rivalorizzazione di quello che si configura come un patrimonio storico della città, dove durante la scorsa estate è stato organizzata la rassegna cinematografica e dove anche in futuro si terranno altre iniziative”. “Manifestazioni – ha detto ancora – che possono nascere dalla collaborazione con altri enti, perché il lavoro di squadra dà sempre i suoi frutti e i risultati sperati”.

 

 

 

 

 

 

comments

Tag: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 6395 CBlive | La città di Campobasso in diretta. Tutti i diritti riservati.
site by CBLive.it.